Basta bugie, Nina!, Isabella Paglia, Paolo Proietti

“Nina, che cosa è successo in bagno?”
“devi sapere, papà, che nella vasca con me c’era un GROSSO PESCE che continuava a tuffarsi… splash, splash, splash!
Io gli dicevo di smetterla, ma lui aveva tanta voglia di giocare…”

Com’è buffa e divertente Nina, con la sua fantasia incredibile! Però arriva per tutti il momento in cui tutte quelle bugie iniziano a pesare davvero troppo…

La recensione di Basta bugie, Nina!, Isabella Paglia, Paolo Proietti

“Oh, che disastro in cucina!
E chi ha mangiato i biscotti
che avevo appena sfornato?”

Nina ne combina di tutti i colori ma, per scappare alle prediche della sua famiglia, inventa grossissime bugie. La sera, nel suo lettino, incomincia a sentirsi “stretta”. Infatti, una, a una, le bugie iniziano a apparire sotto forma di mostrilli buffi, divertenti, rumorosi ma, soprattutto, pesanti e ingombranti! UFFA! Nina non ne può proprio più dei mostrilli! Come liberarsene? Un libro che insegna a dire la verità per avere la coscienza e la propria cameretta sgombre e dormire sogni tranquilli!

Il mio parere su Basta bugie, Nina!, Isabella Paglia, Paolo Proietti

“Devi sapere che, mentre stavo giocando, per sbaglio ho svegliato un RINOCERONTE che stava sonnecchiando…
Infuriato, mi ha rincorso, mi ha sollevata per la maglietta con il suo lungo corno ma io, mamma, sono riuscita a liberarmi e a scappare via! Sono forte e super veloce, sai?”

Posso iniziare per una volta dalle illustrazioni? Sono bellissime! Delicate, sognanti, ricche di particolari, fantasiose e realistiche al tempo stesso. Adoro l’immagine del grosso pesce, adoro perdermi in ogni suo particolare…

In più di un’occasione abbiamo parlato di quanto le illustrazioni siano importanti in un libro dedicato ai più piccoli.
Con Basta bugie, Nina!, Isabella Paglia e Paolo Proietti hanno unito la forza e il messaggio delle parole alla magia dei disegni, mostrando finalmente le esagerate fantasie di Nina ai lettori di tutte le età. E aiutando tutti noi a pensare all’importanza della sincerità, ma senza dimenticare che, per gioco e a patto di non far male a nessuno, qualche piccolo volo di fantasia è pur sempre realizzabile… 😉

Basta bugie, Nina!
Isabella Paglia, Paolo Proietti
Margherita Edizioni, 2020, pag. 32, € 14,00
ISBN: 978-8865323533

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here