Il profumo segreto del mare, Fiona Valpy

Perché anche questo luogo, accoccolato tra le montagne e dominante il mare, è pieno di segreti. Qui delle vite hanno avuto inizio e altre hanno avuto fine. Unici testimoni, le allodole e i cervi.

La recensione di Il profumo segreto del mare di Fiona Valpy

Loch Ewe è un piccolo villaggio nelle Highlands, immerso nel verde, tra scogliere che si affacciano sul Loch, sentieri muschiosi e case bianche tutte in fila.
Un villaggio che offre poco, pochissimo, soprattutto se come Lexie si ha il sogno di cantare nei teatri londinesi.
Quando la nascita della figlia la riporta in Scozia Lexie rivaluterà le sue origini e scoprirà un segreto che sua madre Flora non aveva voluto rivelarle nemmeno prima di morire.

La mia opinione su Il profumo segreto del mare di Fiona Valpy

Il profumo segreto del mare è l’ultimo romanzo di Fiona Valpy ed è una lettura interessante e molto emozionante.
Il libro si sviluppa su due piani narrativi diversi e a capitoli alterni, uno dedicato a Lexie e uno a Flora.

Il romanzo racconta la Scozia in guerra e il coraggio dei convogli artici, navi che facevano la spola tra la Scozia e Murmansk e Arcangelo, in Russia, lungo la rotta artica. Una rotta molto pericolosa per i convogli perché esponeva le navi al fuoco dei tedeschi.

Il profumo del mare parla anche di tradizioni e radici e le canzoni che accompagnano il lettore lungo tutto il libro fanno da contrappunto alla vicenda.

La scrittura di Fiona Valpy è particolarmente piacevole, perfetta nelle descrizioni, chi non vorrebbe passeggiare nelle Highlands, ascoltare canzoni in gaelico, raccogliere erbe selvatiche e poi bere una bella tazza di tè accompagnata dal bannock davanti alla stufa mentre cala la sera?

Il profumo del mare è un libro che non si può non amare e che vi regalerà due eroine in grado di sorprendervi con la loro forza e coraggio.

Buona lettura.

Il profumo segreto del mare
Fiona Valpy
Newton Compton, 2021, p. 352, €. 9,90

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here