Fino a farti fiorire, Milos Fabbri

Ho aperto l’armadio dei giochi, ci ho guardato dentro e ho capito che la tara della mia bilancia è sempre stata sbagliata. Quei pesi: dal biascicare mentre mangiavi, al gridare, al piangere, al chiuderti a riccio sperando che io ti accarezzassi gli aculei. Gli attacchi di panico, di solitudine, le carezze e l’amore. I sorrisi.
Chiudo l’armadio, tu entri e ti avvicini, io ti prendo in braccio e finalmente la bilancia ci rende giustizia.

La recensione di Fino a farti fiorire di Milos Fabbri

Nicolò è un ragazzino che vive a Faenza con i genitori e il fratello.
Arianna è una ragazzina che arriva in una casa famiglia del Ravennate.
Non potrebbero essere più diversi tra loro eppure si incontrano.
Si incontrano quando Nicolò scappa di casa, troppo arrabbiato con i suoi genitori e si ritrova a girovagare prima per Faenza e poi, per caso in un palazzo storico abbandonato. Qui si è rintanata Arianna, scappata dall’orfanotrofio, salita sul primo treno e scesa appena si è avvicinato il controllore per chiederle il biglietto che non aveva.
Arianna e Nicolò sono così diversi eppure si sentono così uniti…
Ad aiutarli c’è Pietro, un uomo anziano, che in precedenza era il custode del palazzo dove si rifugiano i due ragazzini.

«Sai una cosa, Arianna? Io e quella donna non avevamo molto in comune, ma sai un’altra cosa? Non devi cercare per forza l’altra metà della mela. Il melone sta meglio col prosciutto, le pere con il miele e le fragole con la panna>>.

Fino a farti fiorire è il nuovo romanzo di Milos Fabbri, un romanzo di formazione e di crescita.
Un romanzo di formazione non solo per il piccolo protagonista, ma anche per i suoi genitori, troppo presi dalla quotidianità per accorgersi che qualcosa non andava.

Lo stile è fresco, più maturo confronto il precedente, e riesce a coinvolgerti pagina dopo pagina.

Ho di nuovo apprezzato l’ambientazione a me famigliare, che è diventata un punto di forza.
Non nascondo che sono andata subito a cercare il drago Pixie per le vie di Faenza.

Milos Fabbri si conferma uno scrittore che riesce a riempire la quotidianità di sentimenti.

Buona lettura!

Fino a farti fiorire
Milos Fabbri
Il Ponte Vecchio, 2021, 120 pag., € 13.00

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here