Ultranoidi 2. Quadrophenia Girl, Gianluca Morozzi

Il mercoledì era la notte dei sogni crudeli.

La recensione di Ultranoidi 2. Quadrophenia Girl di Gianluca Morozzi

Alla fine del primo volume della serie scritta da Gianluca Morozzi, Ultranoidi. Starhammer il distruttore avevamo lasciato Marlene sconfitta e sola. L’antagonista da lei creato si era rivelato molto più potente e astuto del previsto e Miki era stato disintegrato.

Questo secondo volume si apre con la consapevolezza da parte di Marlene di aver fatto un pasticcio enorme perché non sa se il potere di Miki, la rigenerazione, funzionerà davvero.

Intanto nuove minacce arrivano all’orizzonte e si tessono alleanze nascoste e gli altri due cattivi creati da Marlene si preparano ad una nuova battaglia.

La mia opinione su Ultranoidi 2. Quadrophenia Girl di Gianluca Morozzi

Ultranoidi 2. Quadrophenia girl di Gianluca Morozzi è un secondo volume strano. All’inizio sembra non accadere nulla di importante ma in realtà lo scrittore getta le basi per un finale da urlo.
Un libro che parte in sordina ma che regala risposte ai mille quesiti rimasti insoluti dal volume precedente.
Marlene deve fare i conti con se stessa. Certo, nei fumetti, è tutto facile, il cattivo alla fine viene punito e l’eroe ce la fa. Sempre. Soprattutto l’eroe non lascia morire il suo migliore amico. Cosa fare ora? Continuare come Motorpsycho e salvare Bologna dai criminali? E poi come evitare le domande insidiose di Nanami che afferma di sapere chi sia Motorpsycho?

Marlene sarà costretta a guardare in faccia le sue paure più profonde mentre Nanami si rende conto di essere semplicemente una pedina senza la capacità di fronteggiare i suoi poteri, la città di Bologna è letteralmente in fiamme e perfino i morti risorgono dalle tombe.
In questo caos vorticoso dove ad ogni pagina c’è un nuovo, inaspettato colpo di scena, arriva qualcosa che vi farà spalancare gli occhi dall’incredulità: non bastavano i supereroi, le battaglie, i cattivi. No, questa volta Marlene e Nanami attraversano le porte del tempo.

Morozzi scrive una storia che si sviluppa lentamente sotto gli occhi del lettore ma che si rivela ricchissima di personaggi, fatti e cattivi folli e che di sicuro sa appassionare e divertire moltissimo i lettori.
Buona lettura.

Ultranoidi 2. Quadrophenia Girl
Gianluca Morozzi
Gallucci, 2021, p. €. 11,50

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here