Anastasia e il Dottor Freud, Lois Lowry

“Mamma!” urlò Anastasia di rientro dopo la scuola, mentre saliva le scale sul retro con un gran frastuono. “Indovina cosa mi ha dato Meredith Halberg! Proprio quello che volevo! E non è costato niente!”

La recensione di Anastasia e il Dottor Freud, Lois Lowry

Tornano le avventure di Anastasia, tredicenne che vive con i genitori ed il fratellino Sam che è un genio.

Anastasia si sente incompresa, nessuno la capisce. Si chiede sempre perché non è uguale agli altri ragazzi.

Si rende conto che il problema è suo e non dei suoi genitori. Deve trovare una soluzione. I genitori non vogliono mandarla da uno psichiatra, ma lei non si da per vinta.

E come reagirebbero i suoi genitori se scoprissero che si confida con lo psichiatra più famoso del mondo?

La mia opinione di Anastasia e il Dottor Freud, Lois Lowry

Anche questo volume di Anastasia e il Dottor Freud di Lois Lowry non mi ha affatto deluso. Adoro Anastasia, è un personaggio molto simpatico e divertente.

Ora è alle prese con i cambiamenti dovuti all’adolescenza e pensa di aver bisogno di uno psichiatra e si vergogna dei suoi genitori, cosa che capita spesso agli adolescenti.

Affida perciò i suoi pensieri al gesso raffigurante Freud.

Anastasia mi strappa sempre un sorriso con la sua voglia di combinare guai.

Buona lettura!

Anastasia e il Dottor Freud
Lois Lowry
21lettere, 2022, p. 127, € 14,00

Puoi acquistarlo qui:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here