Sottosopra, il mondo alla rovescia, Annalisa Di Gennaro 

Ricky apre la finestra: è primavera, una bella primavera questa, dopo un lungo, quasi interminabile inverno. Un evento improvviso e non calcolato aveva stravolto la sua vita, quella di sua mamma e del resto del mondo

La recensione di Sottosopra, il mondo alla rovescia, Annalisa Di Gennaro 

I protagonisti di questo romanzo per ragazzi sono una mamma Ely e il figlio Ricky, con un passato doloroso alle spalle, ma che non vogliono farsi travolgere dalle persone negative che li circondano.

Ely e Ricky, come un po’ tutti noi durante la pandemia del coronavirus, hanno imparato ad apprezzare le piccole cose di tutti i giorni, a vivere con più calma e non sempre di corsa.

La malattia da coronavirus (COVID-19) colpisce in vari modi. La maggior parte delle persone ora presenta sintomi lievi o moderati e guarisce senza necessità di ricovero in ospedale, ma all’inizio non era così e siamo stati costretti a chiuderci in casa e a rispettare tante regole come la mascherina, il distanziamento, ecc…

La mia opinione di Sottosopra, il mondo alla rovescia, Annalisa Di Gennaro

Sottosopra, il mondo alla rovescia di Annalisa Di Gennaro è un romanzo per ragazzi che partendo dalla pandemia sviluppa anche altri temi importanti come il bullismo e le delusioni che la vita ci mette davanti, ma nonostante questo i protagonisti hanno imparato a non odiare nessuno e ad accettare che le cosa vadano come devono andare. 

Il male non va mai ricambiato e bisogna sempre essere ottimisti questi sono i messaggi dell’autrice.
Speriamo di mantenere lo stupore per le cose semplici come una passeggiata, un bel tramonto o l’abbraccio di una persona cara.

Buona lettura.

Era di lettura dai 7 anni

Sottosopra, il mondo alla rovescia
Annalisa Di Gennaro
Pav Edizioni, 2021, 62, € 10,00

Puoi acquistarlo qui:

Mamma, lavoratrice full time, 45 anni, una figlia di 14 e la passione per la lettura ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here