Al buio, Isabella Paglia, Stella Pianelli

È soltanto affrontando il buio della notte che si riesce a scoprire un Cielo pieno di stelle, fuori e dentro di noi…

Una storia di vita comune, di quelle del tempo dei social, della fretta e della mancanza di tempo da dedicare al gioco, ai figli, alla vita lenta.

Proprio sul marciapiede di fronte al nostro palazzo, a Teo cade un gessetto colorato…
“Ti ricordi?” dice la mamma al papà.
E, con il gessetto, disegna dei quadrati e dei numeri.
Quindi ci salta dentro ed esclama: “DAI, GIOCHIAMO!”

La recensione di Al buio, Isabella Paglia, Stella Pianelli

Un marciapiede, un gessetto ed era subito festa e gioco. Chi ha qualche anno in più si ricorda dei pomeriggi passati a giocare a campana, a mondo, o come altro si chiamava questo gioco da strada…
Uno di quelli che si ritrovano a fare gli abitanti dei palazzi di questa storia il giorno in cui un improvviso blackout ferma per qualche ora il mondo tecnologico e iperimpegnato dei grandi.
Al buio di Isabella Paglia e Stella Pianelli, è una storia moderna, che racconta qualcosa di meraviglioso che potrebbe accadere in caso di momentanea interruzione del servizio elettrico nelle nostre città, sempre indaffarate e impegnate nell’uso di tecnologia e affini…

Ci dirigiamo in massa verso il parco.
Giriamo un angolo, ne giriamo due, il mio quartiere ha vie che non avevo mai visto.
Un tram è fermo.
Una banda suona.
Due vecchini ballano.
Le persone si divertono.
Tutti si gustano il momento come quando si ha in bocca una caramella, piano piano.
Il mio quartiere sembra in festa.

La mia opinione su Al buio, Isabella Paglia, Stella Pianelli

ZeBuk e Isabella Paglia sono ormai vecchi amici. Siamo affezionate a Isabella soprattutto per la dolcezza e la delicatezza che ogni volta sa mettere nelle sue storie.
Questa nuova storia, condivisa con le abili mani dell’illustratrice Stella Pianelli, è una piccola perla, sapete?
È la tenerezza del piccolo Teo, che vuole giocare con tutti ma nessuno ha tempo per lui, è la tristezza del piccolo protagonista che osserva il mondo dei grandi, sempre impegnati o attaccati a qualche dispositivo social, è la gioia di quando il blackout ferma per qualche ora il mondo e tutti tornano a fare le cose più lente, quelle che non c’è mai tempo di fare, quelle più semplici e divertenti…

Isabella e Stella hanno dato luce ad un piccolo sogno, che ognuno di noi vorrebbe si avverasse più spesso – e chi dice di no è un bugiardo 😁.

Al buio
Isabella Paglia, Stella Pianelli
ARKA, 2023, p. 32, €. 14,00

polepole
Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here