Home Autori Posts by Nicoletta

Nicoletta

704 POSTS 99 COMMENTS
Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

Giallo Primula, Elisa Castiglioni

6 marzo 2020 Il suo nome potrebbe sembrare quello di un telefono cellulare. Non che io me ne intenda molto visto che sono l’unica dodicenne...

Quanto è piccolo il mondo, Angelo Mozzillo

Se ci avete visto in giro, già lo sapete: noi giganti siamo alti, forti e possenti. Ma se c’è una cosa che non mi va...

Campo Bravo, Stefan Boonen, Melvin

GIORNO 1 All'inizio Teo era solo un vermetto. DAVVERO! Poi ha imparato a gattonare e a contare sulle dita. Dopo essere caduto 23 volte, ha imparato anche ad...

Diario di una striker. Io e Greta per il clima dalle piazze all’ONU, Federica...

Cara Meg, Questa mattina, andando a lezione, una locandina sulla bacheca universitaria ha attirato la mia attenzione. La recensione di Diario di una striker di Federica...

Gli alberi e le loro storie, Cécile Benoist, Charlotte Gastaut

Alla morte della giovane Kiran, il padre Shyam Sundar Paliwal, capo del villaggio Piplantri, fu sopraffatto dal dolore. Per farsi coraggio, Shyam decise di...

L’ascensore, Daniele Bergesio

Quante cose si possono fare d'estate? Giocare in cortile, correre in bicicletta, fare picnic... Ma sarà il caldo, saranno le vacanze che si portano...

L’azzurro dell’amicizia, Imma Pontecorvo

Me ne stavo seduta accanto alla finestra con le gambe rannicchiate sotto il mento, mentre la melodia di una nota canzone di Adele, Rolling...

End of the road bar, Vol. 2, Daniele Batella

Fu come se una macchina del tempo avesse trascinato Elsa per le membra e l’avesse gettata contro il muro dei suoi ricordi sopiti, spezzandole...

Come andò che Eugenio Difatti divenne musicista, Stefania Lanari, Anna Pini

Come ogni mattina Eugenio Difatti piomba in cucina e grida: ECCOMI fa colazione, poi esce a giocare con i suoi amici. La recensione di Come andò che...

Concerto per alberi, Laëtitia Devernay

Al tocco magico di un piccolo direttore d'orchestra, gli alberi prendono vita e si trasformano in uno stormo di uccelli che volano via. Concerto per...
Recensione di Ha cominciato lui! Elisabetta Maùti

Ha cominciato lui! Elisabetta Maùti

Oggi Tito, rientrato da scuola, trova a terra il suo giocattolo preferito. E' un bellissimo camion dei pompieri, tutto rosso e con la sirena....

Robin Hood. Il principe dei ladri, Alexandre Dumas

Nelle prime ore di una bella mattina d’agosto Robin Hood se ne andava tutto solo per un sentiero della foresta di Sherwood, canticchiando allegro. A...

SUSSURRI DI MAMMA: Poesie da mamma a bambino, Elisa Cerchierini

IL BACIO La dolcezza di un bacio come miele d'inverno caldo come il tepore di un abbraccio materno che consola ogni cuore da ogni ansia e dolore ritrovando nell'anima il suo profondo...

Festa del papà: 5 libri da leggere insieme a papà

Ho imparato che quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, l’ha catturato per sempre. (Gabriel Garcia...

Leggere che sport! La sfida, Stefano Montanari

Io sono Max. Come ogni pomeriggio dopo scuola, anche in questo caldo lunedì di fine giugno mi ritrovo al parco con i miei amici...

ZeBuk goes hungry

ZeBuk incontra...

Almanacco letterario

Almanacco dal 2 al 8 marzo

La ragione e il torto non si dividon mai con un taglio così netto, che ogni parte abbia soltanto dell'una o dell'altro. Alessandro Manzoni Ricorrenze 02 Marzo...