Fuck Vitalogy Today

“Molti si concedono a pochi, ma comunque i sogni liberi hanno bisogno di essere controllati, perché spesso i nostri sogni calpestano quelli altrui. In realtà è proprio dal dolore che scaturisce il desiderio più intenso di gioia. Mi chiedo spesso come farei a capire perché dovrei cercare la felicità se non ci fosse il dolore. Non ci riuscirei. Perché il dolore è brutto, deforme, vigliacco e riesce a farti desiderare di non averlo vicino, di non provarlo mai più. Ma quando te ne liberi, è in quel momento che senti tutta la forza della felicità, è un’esplosione. “

Fuck Vitalogy Today
Simone Battig

Note sul Libro

Due romanzi brevi che si completano, un libro sull’amicizia, su un gruppo di ragazzi e sulla solitudine di uno solo rinchiuso in una stanza. Il primo libro narra l’arrivo di una crisi, il secondo un modi possibile di uscrine. BELLISSIMO.

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here