La vita senza me, Maria Venturi

Molte vite sono simili alla mia. I giorni passano ed è come sfogliare un libro fatto soltanto di pagine bianche.

La protagonista dell’ultimo romanzo d’amore della Venturi è Sally, una  bella ragazza che lavora di notte all’Irish coffee, un locale trendy di Roma.
Nonostante sia amica dei  proprietari,  lavora per loro da 6 anni,  è per loro  una perfetta sconosciuta, perchè  nasconde abilmente il suo passato, per non soffrire ancora. Sarà invece Oliviero, ricco industriale, divorziato a fare breccia nel cuore di Sally e a scoprire  cosa si nasconde dietro il muro che lei ha eretto per anni per sfuggire al suo passato. Con il crescere del loro amore emerge anche il segreto di Sally. Nel tentativo di aiutare Oliviero a risolvere i problemi che ha con il figlio adolescente, che lo provoca fino a rischiare la vita con la droga, Sally si ritrova alle prese con il suo passato e grazie a Oliviero riuscirà a riavere quello che aveva perso perchè tolto dalla cattiveria e dall’ingiustizia umana.

Una storia di sentimenti , molto coinvolgente, dove si affrontano  anche temi quali la maternità precoce, i problemi giovanili, i divorzi, le famiglie allargate. Con la conclusione che alla fine l’amore riesce a superare tutto o quasi.

LA VITA SENZA ME
Maria Venturi
Rizzoli, 300 pag., € 17.90

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here