Il ragazzo con gli occhi blu, Joanne Harris

Ultima Modifica: Feb 04, 2019

“A volte mi sento come un re dei gatti che comanda un esercito di topi e per metà è predatore, per metà ha bisogno di quelle voci adoranti. E’ tutta una questione di approvazione, vedete, e quando alla mattina mi loggo e vedo la lista di messaggi che mi attende, mi sento confortato…Perdenti, vittime, parassiti: tuttavia non posso fare a meno di collezionarli, come faccio con le orchidee, come un tempo raccoglievo cose che correvano nel mio secchiello blu sulla spiaggia; e come una volta è capitato anche a me.
Si, è ora di un altro omicidio. Un post pubblico sul mio blog, per bilanciare queste riflessioni private. Meglio ancora, un assassino.
Perchè, sebbene io dica lui…
Voi e io sappiamo benissimo che tutto questo riguarda me.”

Blu è un uomo apparentemente normale, un quarantenne che vive ancora con sua madre a Malbry, nello Yorkshire.
Come molti uomini normali, conduce una vita scandita da ritmi ben precisi: si alza, si prepara, saluta sua madre, va a lavoro.
Poi rientra a casa e si chiude nella sua camera. Il suo piccolo mondo.
Dove, una volta acceso il pc, diventa un altro.
Eh si, perchè Blu ha un alter ego: blueeyedboy, il nick con il quale racconta le sue avventure sul suo blog.
Che non sono avventure normali.
Perchè blueeyedboy è un serial killer.
E il suo sogno ricorrente è quello di compiere il più perfetto dei delitti e di uccidere sua madre.
Ma, allora, chi è realmente Blu?

Ne Il ragazzo con gli occhi blu Joanne Harris ci accompagna nel mondo del web, della realtà virtuale e dei social network.
E ci descrive con sapiente maestria come sia facile, in questo mondo parallelo, fingersi qualcun altro e vivere una vita ideale.
Così, chi nella realtà è debole e deriso dagli altri può fingersi forte e prepotente sul web.
E sempre attraverso il blog, il mezzo più potente ed utilizzato dei nostri tempi, la Harris dipana l’intricata trama del romanzo, raccontandoci la storia di Blu e dei suoi fratelli Nero e Marrone. E il complicato rapporto con la madre, che lo ha sicuramente segnato e reso quello che è ora.
E’ sicuramente un romanzo particolare, cupo, misterioso, ma appassionante e pieno di ritmo.
E il colpo di scena finale vale la lettura di tutto il libro.
Per cui se amate i cattivi, gli emarginati, i serial killer, questo è uno di quei romanzi che proprio non potete perdere.

IL RAGAZZO CON GLI OCCHI BLU
Autore: Joanne Harris
Garzanti, 2010, 455 pag.
ISBN 9788811681861

6 COMMENTS

  1. Eppure, fino a poco tempo fa, avrei giurato che una trama del genere non mi avrebbe per niente ispirato, anzi… ma ora è tutto diverso, ora queste nebbie mi intrigano… ;-))

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here