Mi fa male la pancia del cuore. Poesie d’amore dai banchi di scuola, Jairo Anibal Nino

IN GRAN SEGRETO
In gran segreto
ho raccolto il bicchiere in cui avevi bevuto
e l’ho portato a casa.
La sera, quando torno dal lavoro,
lo metto sotto il rubinetto
e vedo un bacio che galleggia nell’acqua

Questo tenerissimo libro mi è stato regalato da una persona speciale, che fin dal primo momento ha capito tutto di me.

Jairo Anibal Nino è un poeta delicato, che ha provato a scrivere vedendo il mondo ancora con gli occhi di un bambino. Poesie d’amore, d’amore così forte e incredibile che per un adulto sembra quasi impossibile poter amare così. Poesie di un amore donato senza alcuna riserva. Ma anche riflessioni su quanto sia bella la vita, fatta di cose semplici e ‘piccole’.

Trovo davvero importante cercare di vedere il mondo il più spesso possibile con quegli occhi. Con quegli occhi così piccoli, che spesso riescono a vedere molto meglio e molto più lontano di noi…
Quando si tratta di poesie è difficile spiegare cosa ci facciano provare quelle parole accostate l’una all’altra a prima vista in maniera casuale. E’ difficile spiegare e interpretare i sentimenti che certe domande riescono a provocare dentro di noi. E allora dedico quest’altra poesia a tutti voi che leggete queste righe, con l’augurio di conoscere, prima o poi, la risposta alla sua domanda:

Tu
che sei una persona adulta
– e quindi –
sensata, matura, razionale,
con una grande esperienza
e che sai molte cose, dimmi:
cosa vuoi fare da piccolo?

Mi fa male la pancia del cuore. Poesie d’amore dai banchi di scuola.
Jairo Anibal Nino (trad. Anna Mioni)
Sonzogno, 2001, p. 131
ISBN: 978-8845421655

Dove acquistarlo: ibs

 

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

5 COMMENTS

  1. Oh, Pole…che bel regalo mi hai fatto….sai quanto mi è caro questo libro, e sono strafelice che tu l’abbia voluto condividere qui….
    Grazie!
    Un bacio grande

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here