La banda dei brocchi, Jonathan Coe

“Eppure ci sono momenti nella vita che varrebbe la pena spendere mondi interi per acquistarli”

Trotter, Harding, Anderton e Chase: sembra il nome di un prestigioso studio legale; in realtà si tratta di un quartetto di giovani amici, che frequenta un liceo elitario di Birmingham, quel tipo di scuola che preleva giovani intelligenti dal loro background ordinario e li fa atterrare in una classe sociale diversa da quella dei loro genitori. I ragazzi sono destinati a Cambridge e Oxford, a carriere importanti, mentre i loro genitori rimangono impantanati nel loro mondo di matrimoni sciovinisti, scontri sindacali, guerre di classe e di razza, di ignoranza culturale.(Feltrinelli)

Questo mese di marzo lo abbiamo dedicato a Jonathan Coe per farvi conoscere uno scrittore divertente e molto leggibile. Trovate tutte le nostre recensioni seguendo questo tag e se avete la lista dei desideri in fibrillazione di sicuro non potrete rinunciare alla nostra selezione.

Questo libro per me è stato un po’ la rivelazione sull’autore, perché l’ho letto in un periodo ben strano, in cui vuoi combattere per affermare la tua strada ma ancora non hai trovato quello che vorrai fare da grande.

Dentro il romanzo ci sono gli argomenti cari allo scrittore, sviluppati in una storia di formazione e di amicizia: la musica, le dinamiche sociali, le avventure romantiche, l’ipocrisia di una generazione che si scontra con le rivoluzioni dei mitici anni 70. Il crescere dei quattro ragazzi ci porta un po’ dentro di noi, le speranze degli anni verdi e le delusioni della vita vera. Attorno a questa frizzante gioventù ruotano i personaggi secondari, testimoni di una stagione anche violenta e certamente ricca di cambiamenti, le lotte sindacali, gli attentati dell’IRA. Un testo intenso, perfettamente equilibrato e divertente.

Se credete al fatto che ci sono dei libri scritti apposta per voi, indipendentemente dall’età in cui li incontriate o dal momento della vostravita in cui vi troviate, dovete provare a leggere questo libro: credo che in qualche modo non uscirà più da vostro cuore. Buona lettura!

La banda dei brocchi – Jonathan Coe 
Traduzione: Roberto  Serrai 
Editore: Giangiacomo Feltrinelli
Collana: Universale Economica
Pagine: 384
Prezzo: Euro 9,00
Disponibile anche in e-book
Sono quella che legge due libri contemporaneamente, quella che ha l'e-reader, io piango quando la scrittura è bella, divento il protagonista del libro. Curiosa, tento di infilarmi in tutti i generi, scegliendo tra i grandi classici e osando nuovi autori. L'unica certezza che ho: non mi basterà questa vita per finire la mia lista dei desideri. "Io penso, disse Anna sfilandosi un guanto, che se ci sono tanti ingegni quante teste, ci sono tanti generi d'amore quanti cuori" (Anna Karenina)

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here