Segreti, bugie e cioccolato, Amy Bratley

“Con mano tremante, plasmai il dolce – una torre pendente di friabili meringhe inzuppate nel cioccolato, alternate a delziosi strati di panna montata alla vaniglia, dolci fragoline di bosco e granella di pistacchi – ficcandomi in bocca i pezzi che cadevano mentre lavoravo. Fini per divorare un intero strato. Ma nessuno sarebbe mai venuto a saperlo. Tocco finale: una spolverata di zucchero.”

Dall’autrice di “Amore zucchero e cannella”  un altro bestseller, una storia senza tempo, divertente e romantica al tempo stesso, che conquista i lettori.

Eve dopo essere stata lasciata dal suo grande amore, Ethan, è a pezzi, perchè lui se ne è andato senza darle una spiegazione. Da un giorno al altro è sparito dalla sua vita e lei è rimasta per molto tempo delusa, amareggiata e convinta di non potersi più rifare una vita.

Ma dopo tre anni, le cose si sono sistemate piano piano ed ora ha un nuovo fidanzato, Joe e sta per aprire una caffetteria, i suoi sogni si stanno realizzando.

Tutto procede per il meglio, fino a quando Joe la convince a partecipare ad una gara culinaria, organizzata dal giornale per cui lui lavora.

Eva è titubante ma alla fine accetta. La gara consiste nel preparare una cena a casa propria per gli altri concorrenti, che daranno un voto.

Mentre sta cucinando bussa alla sua porta l’ultima persona che avrebbe mai voluto vedere: Ethan.

E da qui un susseguirsi di bugie, di segreti svelati dopo molto forse troppo tempo.

Buona lettura.

 

 

 

 

Segreti, bugie e cioccolato

Amy Bratley

Newton Compton Editori, 2013, p. 407,  € 9,90

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here