An ghin gò, Emanuela Bussolati

Apelle, figlio di Apollo
Fece una palla di pelle di pollo
Tutti i pesci vennero a galla
Per vedere la palla di pelle di pollo
Fatta da Apelle figlio di Apollo

Quei libri che servono a tornare bambini, quando tutto era fatto di rime e cantilene. Quei libri che, quando li scopri da grandi, giochi a chiudere gli occhi e cantare a voce alta alta alta…

Di questi fa parte An ghin gò, una raccolta di rime e filastrocche illustrata da Emanuela Bussolati per i nostri bambini.

Ma diciamo la verità, amanti dei libri e nostalgici delle pagine che riportano all’infanzia: un libro così è una carezza anche per noi adulti! E allora godiamocela insieme, questa carezza: dedichiamo un po’ del nostro tempo sempre mancante a leggere rime e filastrocche con i nostri bambini, a pronunciare scioglilingua sempre più veloci, ridendo da pazzi per gli errori della lingua che incespica, ascoltando il suono delle parole, divertendosi a fare qualcosa di semplice e leggero, INSIEME!

Ed anche il mese di aprile è finito, abbiamo passato due mesi in compagnia di Emanuela… se vi va potete trovare qui raggruppati tutti i post a lei dedicati.

An ghin gò
Emanuela Bussolati
Il Castoro, 2012, pag. 42, € 12,33
ISBN: 978-8880336631

Per acquistare:

[credits: morguefile.com]
Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here