Le quattro stagioni, Inkyeong e Sunkyung Kim

Nel primo mese dell’anno la terra dorme ancora nel suo bozzolo candido.
Orso sonnecchia nel silenzio della tana.

La recensione di Le quattro stagioni, Inkyeong e Sunkyung Kim

Amo i libri pop-up.
Adoro stupirmi nel trovare sempre nuovi dettagli: un fiore nascosto, un’ombra dietro un albero, un uccello che vola in lontananza.

Le quattro stagioni, edito da Gallucci, è un meraviglioso libro tridimensionale nato per mostrare come la natura cambi durante i dodici mesi dell’anno.

Le sorelle Kim ci mostrano la vita di Orso durante l’anno.
Si parte da Orso che sonnecchia nella sua tana in un bianco gennaio, lo seguiamo in primavera mentre si abbuffa di germogli e in estate quando ammira il cielo stellato.
Orso nuota, sale sugli alberi, osserva le oche in volo e gioca tra le foglie cadute e noi, insieme a lui, guardiamo il mondo intorno cambiare.

Le quattro stagioni, raccontate attraverso la vita di Orso e i cambiamenti della natura, è un libro che si trasforma in un’esperienza divertente sia per i bambini che per gli adulti.

Se amate i pop-up non potete assolutamente perderlo!
Buona lettura.

Le quattro stagioni
Inkyeong e Sunkyung Kim
Gallucci, 2017, p. 30, €. 16,00

SIBY
Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here