Fantasmi, Raina Telgemeier

0

‘Che succede se muoio, Cat? Avrai paura anche del mio fantasma?’

Questo dicembre per me è ricco di letture, le più svariate, complici i tanti momenti che ho a disposizione per una serie di accadimenti personali.
Cerco di trarne il meglio e leggo.
Rimane sempre la migliore cura per ogni male.

Fantasmi è una graphic novel scritta e illustrata da Raina Telgemeier, una tra le più note e affermate autrici di graphic novel per ragazzi nel mondo. Il suo tratto è accattivante, pieno di colore, ed è stato premiato col più ambito dei riconoscimenti nel settore, il premio Eisner.

Dicono del suo stile che:

I suoi libri […] sono sorretti da due colonne. Innanzitutto la preadolescenza: l’età invisibile tra la fine dell’infanzia e l’inizio del liceo, quando una ragazza già cresciuta, già vanitosa e intelligente, si ritrova intrappolata in un corpo che non le somiglia più perché ancora infantile e non le somiglia a sufficienza perché non abbastanza corretto […]  La seconda colonna è la sorellanza: gioie e dolori dell’avere un altro essere umano femmina in famiglia, una creatura troppo ostile per poterne essere complice e troppo amata per poterla detestare davvero.

Quello che posso dirvi io è che Fantasmi ha stregato la grande di casa, che ha dieci anni e mezzo e un rapporto strano con la lettura. Lei non ha certo preso da mamma, vorace lettrice: è più una selezionatrice, una che cerca qualcosa di particolare nei libri che sceglie di leggere. Dovrei imparare da lei più spesso… 😉
Comunque, Fantasmi l’ha coinvolta dalle prime pagine: Maya, la sorellina di Cat, ha il suo stesso carattere, festoso, allegro, incapace di intristirsi anche nelle situazioni più complicate.
La storia che si racconta, poi, rievoca una tradizione – il Día de Los Muertos – che abbiamo approfondito da poco, dopo aver visto Coco, il film d’animazione che è rimasto nei nostri cuori.

Maya è malata di fibrosi cistica, una malattia incurabile, ma non ha paura della morte, anzi: celebra ogni suo momento di vita, dando il giusto valore ad ogni attimo, ad ogni respiro. L’aria di mare della cittadina dove si trasferisce con la sua famiglia – Bahìa de la Luna – la aiuta a star meglio e le rivela un segreto: la cittadina è uno dei punti di contatto con il mondo dei fantasmi! E allora, a spasso con Cat e Maya, imparando una lezione in più sulla coscienza del nostro essere esseri viventi che avranno un giorno una fine materiale, conosciamo il mondo dei fantasmi, delle anime dei nostri cari, che ci accompagnano e ci seguono da un universo parallelo. E impariamo a gioire di ogni nostro momento di vita.
Fra nuovi amici e incontri spettrali Cat dovrà affrontare comunque, in qualche modo, le sue paure, e fare le scelte giuste per il bene della sua sorellina.

Una lettura molto importante, delicata e preziosa, capace di approfondire un tema difficile con i ragazzi.

Fantasmi
Reina Telgemeier
Il Castoro, 2017, pag. 256, € 15,50
ISBN: 9788869662478

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here