Diario del nido di rondini, Miroslav Košuta

0

La rondinella sembrava muoversi un po’ a disagio.
Credevo che stesse per spiccare il volo, invece, chinata la testolina, ha estratto da sotto il proprio corpicino e buttato fuori dal nido un guscio d’uovo.
Il primo.

Una storia di primavera in pieno inverno? A volte sì, a volte – sempre? – fa bene pensare ai momenti più caldi e teneri della vita.
Come la storia di questo nido, ospitato da una coppia di anziani nella loro casa, e dei loro abitanti, che si incontrano, costruiscono una vita insieme, accolgono i figli e insegnano loro a volare e a vivere. Una storia di una tenerezza e di una forza infinite, quello che ci vuole per iniziare l’anno con l’energia immensa dell’amore.

Da bambino non mi sarebbe mai saltato in testa di contare quante ne partissero e quante ne tornassero. Ora invece darei non so cosa per sapere se, tra i due che avevano nidificato da noi, a essere tornato sia lui o lei. O è un rondinotto che si ripresenta alla casa paterna? E tutti gli altri?

Diario del nido di rondini è considerato un libro per ragazzi, il primo per Miroslav Košuta, poeta sloveno contemporaneo; io lo considero invece una piccola perla preziosa per gli adulti che hanno perso la meraviglia per le piccole cose quotidiane. Un esercizio che dovremmo fare tutti più spesso, questo: osservare attentamente le cose che ci stanno sotto gli occhi, che diamo ormai per scontate, che per forza d’abitudine non avvertiamo più e non sentiamo più come piccoli grandi miracoli. Come una coppia di rondini che fa il nido sulle travi della nostra camera, perché no? In effetti non è più una cosa così normale, è vero, ai giorni nostri e soprattutto nelle città. Ma se provate a chiedere a chi abita nei piccoli paesi di campagna vi risponderanno che ancora ci sono le rondini, che c’è ancora la speranza di vederle tornare a nidificare sotto le gronde delle vecchie case o in luoghi che mai ci immagineremmo.

Abbiamo letto questo libro, io e i piccoli di casa, incantandoci con le splendide illustrazioni e facendo confronti con la nostra esperienza quotidiana, visto che anche nella loro scuola le rondini tornano ogni anno: con i nidi vicino alle finestre del primo piano, i ragazzi fanno lezione accompagnati dai garriti e dai cinguettii dei piccoli, dallo svolazzo continuo di chi arriva e di chi parte. Fortunati loro.

Riprenderemo questa storia a primavera, proveremo a seguire quello che succede nei nostri nidi, magari scrivendo il nostro personale diario.

Diario del nido di rondini
Miroslav Košuta, Claudio Palčič (illustratore)
Albe Edizioni (collana Albe Edizioni), 2018, pag. 48, € 14,90
ISBN: 978-8894888102

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here