Il viaggio della Regina, Beatrice Masini, Gianni De Conno

 

“Non ho paura” disse la Regina, risoluta.
“Andrò da lui, se è quello che bisogna fare. Gli dirò che deve lasciarci in pace. Lo minaccerò. E poi tornerò, e lui non ci darà più fastidio.”

E così che fanno le regine: lottano.
Questa è la storia di un viaggio per niente facile. Ci sono percorsi difficili e pieni di ostacoli, strade impervie, freddo nel cuore… e alla fine c’è un mostro orrendo da affrontare.
Ma le regine fanno così: lottano. Fino in fondo.
E anche questa Regina lo fa, partendo per un viaggio terribile, urlando e scacciando il mostro che vuole strapparle il cuore:

“No”, la Regina fece un balzo indietro.
“No, il mio cuore non è tuo” urlò. “Io non sono tua. E non ti darò niente di me, non te lo do, il cuore , perché dentro ho tutto quello che mi serve per essere me. Le cose che contano.”
Amaranto e Ginestra che corrono nel prato. Che chiudono gli occhi. Che cantano una canzone.
Un giovane Re inginocchiato ai suoi piedi.
Un giorno d’autunno, col mondo incendiato di colori. Il sapore del pane. L’odore delle rose.

E’ davvero così, sapete? Quando uno di questi mostri orrendi vuole arrivare al cuore l’unica cosa che si può fare – regine, re o principi che siamo – è attaccarsi a quel cuore con tutti se stessi, cercare di tenere a mente tutte le cose meravigliose che contiene, i ricordi più belli, i sorrisi e la consapevolezza che finché terremo quel cuore con noi, niente di quello che contiene sparirà, ovunque ci porti il nostro viaggio.
Ho letto questo libro con le lacrime agli occhi, perché anche a me è successo di veder partire una Regina, poco tempo fa. Ma quella Regina è tornata, sapete? E i nostri ricordi sono diventati ancora più forti, le nostre anime si sono unite ancora più di prima, e siamo sempre più convinte che qualsiasi cosa succederà quel cuore sarà sempre forte e nessun mostro riuscirà a rubarcelo.

Beatrice Masini, con il prezioso contributo e le bellissime illustrazioni di Gianni De Conno, ha creato una storia delicatissima, capace di aiutare chi deve affrontare una malattia difficile e di ispirare coraggio e fiducia a chi ne è coinvolto.

Il viaggio della Regina
Beatrice Masini, Gianni De Conno
Carthusia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here