Manuale per ragazze rivoluzionarie, Giulia Blasi

Ultima Modifica: Set 18, 2020

Niente di quello che vi dirò nel resto di questo libro ha senso se non diamo subito un nome al sistema culturale in cui siamo nate e cresciute. Un nome che va pronunciato senza paura: farlo non vuol dire trasformarsi automaticamente in militanti anni ’70 con gonnellone e zoccoli, anche se ormai quel look ha fatto tutto il giro ed è diventato hipster e quindi magari non è l’esempio giusto, perché vi vestite già cgosì.
Questo nome è – prendete fiato – patriarcato.

 

La mia recensione di Manuale per ragazze rivoluzionarie, Giulia Blasi

Inizia così questo Manuale per Ragazze Rivoluzionarie, dove Giulia Blasi ci porta a riflettere sulla situazione che c’è attualmente tra donne e uomini in Italia. Una situazione osservata per anni dalla stessa Blasi che ci porta a capire che, per quanto innovativa possa sembrare, la situazione non è ancora paritaria fra i sessi in termini di rispetto, opportunità, trattamento.

Sicuramente agli inizi del Novecento si sono combattute tante battaglie per le donne (basti pensare il diritto di voto e di aborto), ma dagli anni ’80 la situazione si è come addormentata…

Gli slogan aspirazionali, i video di Freeda, le magliette con le scritte sono tutte cose carine e che mettono di buonumore, ma non bastano, se poi sei discriminata sul lavoro, molestata dal tuo professore, ridotta a un pezzo di carne nei media, costretta a digiunare dai consigli delle riviste femminili, uccisa dal tuo compagno perché l’hai lasciato.

La mai opinione su Manuale per ragazze rivoluzionarie, Giulia Blasi

Un saggio attento che ci porta ad analizzare le tante situazioni che le donne vivono quotidianamente. Non solo: Giulia Blasi ci da anche consigli concreti per mettere in atto una rivoluzione femminista che possa partire da ognuno di noi e che possa renderci tutti più sereni e felici. Anche gli uomini.

Un libro indispensabile, che ci fa vedere quanto è stato fatto ma quanta strada ancora bisogna fare…
Un libro da leggere. TUTTI.

Buona Lettura!

MANUALE PER RAGAZZE RIVOLUZIONARIE.
Perché il femminismo ci rende felici

Giulia Blasi
Rizzoli, 2018, 302 pag., € 18.00

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here