ZenBuk: Felice come un Buddha, Stefano Bettera

Tutti possiamo vivere pienamente in qualunque condizione ci troviamo. Perché la vita, così com’è, è tutto ciò che abbiamo e ciò che conta.

Sono assolutamente convinta, ogni giorno di più, che questo sia il concetto che sta alla base di ogni vita. Sono assolutamente convinta che la vita, la felicità, passino dall’accettazione di quello che siamo, così com’è.

Dopo aver letto (e pubblicato la recensione) Fai la cosa giusta, di Stefano Bettera, sono andata a ritroso a cercare l’altro libro che aveva scritto, per capire meglio cosa volesse farci comprendere.
Felice come un Buddha è la ricetta in 8 passi per la felicità.
Semplicistico? Scontato? Può sembrarlo. Ma se si va a scavare e a capire bene cosa Bettera intenda insegnarci, cosa voglia farci veramente comprendere… beh, sono solo 8 semplicissimi passi ma non sono così facili da mettere in pratica.

La mia recensione di Felice come un Buddha di Stefano Bettera

Ciascuno può affrontare il proprio percorso chiedendosi come posso affrontare le paure, le sconfitte o godere appieno delle mie gioie? Come posso quindi vivere una vita che sia davvero autentica ed essere felice come un Buddha?

Come si può essere felici? E’ la domanda che tutti ci siamo fatti nella vita, vero? Già, ma la risposta?

8 semplici passi sembrano poca cosa, ma il percorso verso la felicità non è certo semplice. Passa prima di tutto dalla consapevolezza, che già da sola non è cosa da tutti. Stefano Bettera propone esercizi di pratica, spunti di meditazione ed esempi di come si possa riportare la propria mente all’osservazione del qui e ora.
Con gentilezza e molta, molta attenzione.

È tutto lì, a portata di mano. Non fate come il pesce che nuota nell’oceano in cerca dell’acqua. Aprite gli occhi e guardate. Sta solo a voi.

Una delle caratteristiche che ho apprezzato di più di Felice come un Buddha, di Stefano Bettera, è che offre esempi di vita attuale, di quotidiano, che non si lancia in discussioni filosofiche ma sta qui, ora, coi piedi per terra e la vita di tutti i giorni tra le mani. E accompagna il lettore come un amico attraverso gli otto fondamentali passi della pratica buddhista:

  1. Comprensione
  2. Punto di osservazione
  3. Impegno
  4. Parole
  5. Azioni
  6. Sussistenza
  7. Concentrazione
  8. Consapevolezza

Con un racconto (una storia vera, un aneddoto, una storiella scherzosa) introduce il tema, ne estrae l’insegnamento, infine propone schede di approfondimento sulle meditazioni da praticare in quella effettiva problematica esistenziale.

Più che un semplice libro un manuale, allora. Uno strumento da adoperare in più di un’occasione, su cui tornare se occorre, da usare in più situazioni pratiche come esempio per sperimentare direttamente e senza paura la possibilità di eliminare il mal di vivere e provare anche noi a trovare la via giusta per essere finalmente felici come un Buddha.

Felice come un Buddha. 8 passi per condurre una vita con cura e gentilezza.
Stefano Bettera
Morellini editore, 2017, pag. 139
ISBN: 9788862985239

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here