Il giorno del nonno, Emmanuel Bourdier, Laurent Simon

Il mercoledì pomeriggio è il giorno del nonno e della nonna, ed è anche un po’ un inferno. Dai nonni non c’è Internet, solo tre fumetti ammuffiti. E poi nonno è alle fragole! Vuol dire che è fuori di testa, ha gli spifferi tra le orecchie, gioca allo yo-yo con la sua testa.

Anche se i nonni andrebbero festeggiati ogni giorno per tutto quello che ogni giorno ci danno, per tutto quello che ci hanno insegnato e per tutto quello che ancora possono donarci (e poi anche perché senza di loro non ci saremmo noi), oggi vogliamo dedicare a tutti i nonni questo libro, che vi regalerà un tuffo a piedi uniti tra mille emozioni diverse: dalla tenerezza all’orgoglio alla gioia.
Fidatevi, conoscere il nonno di Simone sarà uno spasso!

La recensione di Il giorno del nonno, Emmanuel Bourdier, Laurent Simon

Ma la mia più grande missione avvenne nel novembre 1955.
Un disco volante era atterrato sulla cima della torre Eiffel. Sebbene l’intero paese fosse in stato di allerta, capimmo presto che i piccoli uomini verdi a bordo non avevano attraversato mille galassie per prenderci a calci nel didietro, ma solo per chiederci aiuto.

Un nonno come quello di Simone è divertimento assicurato: ha una fantasia incredibile e ci fa viaggiare per mille diverse avventure, una dopo l’altra, con tempi di reazione a volte strani – ma l’effetto sorpresa è garantito! E poi chi l’ha detto che senza Internet ci si annoia? L’importante è sapere come divertirsi… 🙂

Il giorno del nonno è un libro di una tenerezza infinita. I nonni sono una ricchezza che purtroppo a volte non teniamo nel dovuto conto, e storie come quella di Simone e del suo nonno “alle fragole” ce lo ricordano.
Un libro adatto alla lettura a voce alta – magari insieme al nonno di turno – per giocare insieme e divertirsi con la fantasia.

Il mio parere su Il giorno del nonno, Emmanuel Bourdier, Lauren Simon

 – Perché non avete la tivù?
– Perché attira gli stupidi. Vai dal nonno.

Leggendo Il giorno del nonno i miei ragazzi si sono fermati spesso a riflettere sulla fortuna che hanno: un nonno è una ricchezza infinita, basta saperlo prendere nel modo giusto e – se serve – accompagnarlo mano nella mano nel posto delle fragole dove ogni tanto la sua testa fugge, per ritrovarla… 🙂

Divertente, tenero, con un finale che spiazza tutti. E che fa riflettere.

Viva i nonni, allora! Ricordiamoci di festeggiarli ogni giorno! 🙂

Il giorno del nonno
Emmanuel Bourdier, Lauren Simon
Coccole books, 2019, pag. 44, € 10,00
ISBN: 978-88-94970-16-6

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here