Ricette letterarie: Yogurt alle ciliegie, Yogurtista. Yogurt fatto in casa. Ricette, tipologie, benefici, Virginia Repetto

E fu allora che prese forma la notte. Fu come se fino a quel momento Alioscia non l’avesse mai vista. Ebbe bisogno di tacere. Non che stesse parlando (era solo nella navetta) ma, insomma, era distratto: sorseggiava dello yogurt, sbirciava giù sotto le luci dell’astronave, giocherellava con i comandi. Era, insomma, distratto. E fu allora che tacque. Smise. Si mise più correttamente seduto sulla poltrona. Come se una tale vista, l’entrata nella navetta di una tale signoria, esigesse rispetto, raccoglimento, ordine. Forse per la prima volta fece silenzio.
(Come Gesù, Mauro Leonardi)

Nella rubrica di Ricette Letterarie lo staff di ZeBuk vi propone di solito ricette tratte da romanzi, che magari ci hanno colpito per una particolare ambientazione o per le sensazioni piacevoli offerte dalla lettura, dall’immaginazione, dalla capacità di evocare profumi e sapori.
Oggi – giusto per variare un po’ – parliamo invece di un vero e proprio manuale-ricettario: Yogurtista, di Virginia Repetto. Un po’ per sfizio, un po’ perché a volte c’è bisogno di cambiare e di provare cose nuove, giusto? 😉

Sto cercando di ricostruire per me e per la mia famiglia uno stile di vita il più possibile semplice, naturale, vicino all’autoproduzione e lontano dallo spreco. Tra i punti fissi che mi sono impuntata di conquistare, due importantissimi sono la capacità di usare il lievito madre e quella di fare lo yogurt da sola, a casa: pane e yogurt, due delle basi preferite della nostra alimentazione.
L’avventura con il manuale di Virginia Repetto è appena iniziata, sta funzionando grazie alla semplicità delle sue spiegazioni e voglio subito raccontarvela, anche se ho letto tuuutto il libro ma non ho ancora provato tutti i suoi suggerimenti. Sono sicura che torneremo sull’argomento!

Ricette base: Yogurt intero aromatizzato alle ciliegie

 

Ingredienti

(per circa 1 Kg di yogurt al naturale)

  • 1 litro di latte intero, possibilmente biologico
  • 125 ml di yogurt intero al naturale con fermenti vivi, possibilmente biologico

per aromatizzare

  • 50-60 g di ciliegie a pezzetti – o in purea – per ogni porzione (questa volta ho usato le ciliegie dell’albero del vicino di casa, che avevo congelato in estate: le ho scongelate, frullate e aggiunte allo yogurt mescolando bene

Preparazione

  1. Porta a ebollizione il latte, quindi trasferisci la pentola sul fuoco minimo e fai sobbollire per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto
  2. Spegni il fuoco e lascia intiepidire il latte fino alla temperatura di 40-45°C. A seconda della tempertura amiente ci vorranno 30-40 minuti. Se non disponi di un termometro puoi verificare la temperatura inserendo un dito nel latte, che deve essere caldo ma non deve scottare (se il latte non “punge” il dito significa che è arrivato alla giusta temperatura)
  3. Rimuovi la pellicola che si è formata sulla superficie del latte, quindi unisci lo yogurt mescolando bene fino a farlo sciogliere.
  4. Versa il composto in barattoli di vetro ben puliti, chiudili e coprili con una coperta o con un maglione pesante
  5. Lascia fermentare in un luogo tiepido o nella yogurtiera per circa 6 ore senza muovere i barattoli, quindi trasferisci lo yogurt nel frigorifero
  6. A questo punto, utilizzando la frutta fresca tagliata a pezzetti o ridotta in purea, se ne possono aggiungere 50-60 g per ogni porzione di yogurt

Suggerimenti

– la prima volta che prepari lo yogurt in casa scegli uno starter di qualità e lontano dalla scadenza, in modo che contenga i batteri buoni necessari per la fermentazione. La volta successiva potrai utilizzare il tuo yogurt, uindi ricorda di conservarne una parte
– a seconda della frutta che utilizzi, lo yogurt così aromatizzato potrebbe assumere una consistenza più liquida: per uno yogurt cremoso e denso prova a utilizzare lo yogurt colato al posto di quello al naturale
– ricorda che gli yogurt con frutta fresca vanno consumati subito

Yogurtista. Yogurt fatto in casa. Ricette, tipologie, benefici
Virginia Repetto
Nomos Edizioni, 2019, pag. 112, € 19,90
ISBN: 978-8894811414

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here