Storia di un coronavirus. Mamma, usciamo?, Francesca Dall’Ara

«Ma figurati» ribatte Margherita, «Babbo Natale è magico, non gli serve la mascherina.»
«Però Marghe, pensaci un attimo… Babbo Natale è un bel po’ vecchietto e se si prende il coronavirus? Poi chi ci porta i regali?» insiste Agnese piuttosto preoccupata.
«Uffa, se proprio ci tieni tanto, potrei spedirgliene una insieme alla letterina… sei contenta?» si ammorbidisce Margherita, che in fondo preferisce non rischiare.

In effetti… ci avevate già pensato a Babbo Natale? 
Prosegue la serie dei racconti che intendono aiutare famiglie, insegnanti e tutti coloro che hanno a che fare coi bambini in questo periodo ancora non roseo… Dopo il lock down della scorsa primavera (avevamo letto per voi Storia di un coronavirus, ricordate?) ci siamo trovati in una fase 2 con cui imparare a convivere e oggi in un graduale peggioramento delle cose. Cosa è giusto fare? Come gestire le incertezze?

La nuova storia scritta da Francesca Dall’Ara ci aiuta a spiegarlo ai bambini, anche oggi che bisogna fare ancora più attenzione di prima…

La recensione di Storia di un coronavirus. Mamma, usciamo?, Francesca Dall’Ara

«Mamma, io non ci voglio andare al parco. Che senso ha uscire di casa se non posso nemmeno giocare con i miei amici e devo mettermi quella stupida mascherina? Perché
mamma dobbiamo fare così? Me lo rispieghi?» chiede Margherita, che anche se conosce già tutte le risposte ha ancora bisogno di risentirle raccontate per bene dalla sua mamma.

L’uso della mascherina, la possibilità di utilizzare i giochi del parco, di stare insieme ai nonni e alle persone più care… ci sono regole da imparare e rispettare per tutti. E non sempre è così facile, lo sappiamo.
Margherita e Agnese ci aiutano a capire meglio il perché di queste regole, la necessità di seguirle e lo fanno con la leggerezza e l’attenzione dei bambini, che – sono sicura sarete d’accordo con me – le regole le hanno imparate molto meglio di noi adulti.

Come già l’altro libro, Storia di un coronavirus. Mamma usciamo? è anche un inbook, un libro illustrato con testo integralmente espresso in simboli, che nasce con lo scopo di facilitare la possibilità di ascolto della lettura ad alta voce di libri illustrati per bambini e ragazzi.
Il modello inbook è curato dal Centro Studi Inbook csinbook.eu, che ne è garante della
coerenza e dello sviluppo.

p.s.: nelle ultime pagine trovate anche un po’ di materiale per giocare con Margherita e Agnese 😉

Anche questo racconto, come lo scorso, può essere scaricato gratuitamente da questo link: Storia di un coronavirus. Mamma, usciamo?

Storia di un coronavirus. Mamma, usciamo?
Francesca Dall’Ara
Edizioni Centro Studi Erickson, 2020, pag. 51

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here