La rapa gigante, Roberto Piumini

“Molto, però non troppo tempo fa,
in una casa pendente di qua
ma anche un po’ di là,
che stava in mezzo a un incolto giardino,
vivevano una vecchia e un vecchino.”

La recensione de La rapa gigante di Roberto Piumini

Una fiaba tradizionale russa di Aleksej Nikolaevic Tolstoj raccontata in rima da Roberto Piumini.

Un libro per bambini con le belle illustrazioni di Andrea Astuto che parla di natura e animali.

La rapa gigante racconta la storia di due arzilli vecchietti, che vivono in una  casa in campagna e come ogni anno a marzo si dedicano a piantare le verdure dell’orto: piselli, carote, fagioli, patate e rape.

Durante l’estate una rapa cresce tanto e diventa così grande da non riuscire ad essere raccolta: una rapa gigante!

La mia opinione de La rapa gigante di Roberto Piumini

“Le oche l’ingollarono, i gatti la leccarono,
i polli la beccarono, i porci trangugiarono,
la mucca divorò,
e anche i canarini l’assaggiarono.
Ma il topolino, no?
Il topolino, sì:
se ne pappò una fetta,
dolce, freschissima e grossa così!”

Tutti gli animali decidono di aiutare i due vecchietti a tirare la rapa, ma non ci riescono. Fino a che non arriva un aiuto piccolissimo richiesto dalla vecchina …

Il messaggio che ci lascia questa favola è che l’unione fa la forza e anche i più piccoli possono fare la loro parte e fare la differenza.

Dobbiamo insegnare ai bambini l’amicizia ed il rispetto. E con questo volume possiamo avvicinarli alle verdure, agli animali e ai numeri.

Buona lettura!

Età di lettura: dai 5 anni

La rapa gigante
Roberto Piumini
Le Rane Interlinea, 2020, p. 21, € 12,00

Puoi acquistarlo qui:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here