Donne come noi. 100 storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali, AA.VV.

Noi donne abbiamo bisogno di ispirazione.
E quindi di una narrazione delle conquiste e dei successi delle donne.
Abbiamo bisogno di “donne che aiutano donne”.
Raccontare storie non è mai stato così importante.

La recensione di Donne come noi. 100 storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali di AA.VV.

In occasione dei trent’anni del settimanale Donna Moderna, i giornalisti della rivista raccontano 100 storie di donne contemporanee che hanno realizzato i proprio sogni. Accompagnato dalla prefazione di Annalisa Monfrato, direttrice di Donna Moderna, il volume pubblicato da Sperling & Kupfer è una raccolta di brevi biografie che raccontano di donne che sono riuscite a realizzarsi, spesso in ambiti prettamente maschili, e che continuano a portare avanti i loro sogni.
C’è Irma che ha scoperto che il pugilato è la sua strada, Jane che ama Venezia e vuole preservarla, Elena e Francesca che con le loro fiabe immaginano un mondo per tutte le famiglie, Chiara che pratica uno sport sempre considerato da maschi.
La narrazione è divisa in quattro parti: Donne che combattono, Donne di frontiera, Donne che sfidano il destino, Donne che lottano per un mondo migliore.

La mia opinione su Donne come noi. 100 storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali di AA.VV.

Donne come noi. 100 storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali è davvero una bella lettura.
Ci permette di conoscere tante realtà diverse, di imparare a credere in noi stesse e nei nostri sogni e ci dà la spinta necessaria per immaginare un futuro diverso per tutte le donne che verranno.
Il presente delle donne è in divenire, dobbiamo imparare ad abbattere limiti che ci sono stati imposti dalla società.
Soprattutto dobbiamo CREDERE IN NOI STESSE e questo volume, come dice Annalisa Monfrato nella prefazione, deve essere la nostra ispirazione, la nostra guida per abbattere gli stereotipi e vedere la vita senza limiti perché la rivoluzione è ancora in atto.

Abbiamo conquistato spazi professionali che prima ci erano preclusi e abbiamo ridisegnato gli equilibri all’interno della famiglia in una direzione più paritaria. Il fatto che questo non succeda ovunque e in modo completo non è la prova di un fiasco, ma il segnale di una rivoluzione che è ancora in corso e ha bisogno di tutte noi per scrivere la prossima pagina di conquiste.

Buona lettura.

Donne come noi. 100 storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali
AA.VV.
Sperling & Kupfer, 2018, p. 321, €. 17,90

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here