Come il lago, Maria Elisa Gualandris

Il rumore del motore mi culla. Il battello si immerge nella nebbia come una nave fantasma delle storie di pirati che divoravo da piccola e che mi garantivano incubi notturni.
Immagino il mondo che si nasconde sotto la superficie del lago. Un gigante d’acqua placido solo in apparenza, ma che nella sua pancia nasconde gorghi,  vortici, oggetti e corpi. Un cimitero subacqueo. Persone che si sono buttate per farla finita o che stavano solo cercando un po’ di refrigerio in una giornata afosa d’agosto sono state inghiottite senza essere più restituite. Il lago si tiene tutto.

La recensione di Come il lago, Maria Elisa Gualandris

Benedetta Allegri viene contattata da Caterina, figlia di una donna trovata morta in un laghetto di montagna, non convinta delle circostanze legate alla scomparsa della madre. Benedetta infatti, in passato si era occupata di un caso di cronaca relativo al ritrovamento di ossa umane, circostanza in cui, dopo aver rischiato la vita, aveva deciso di lasciare la professione di reporter per il più tranquillo lavoro di copywriter in un agenzia pubblicitaria di Milano.
Benedetta esita prima di accettare la richiesta di Caterina, ma poi non resiste al richiamo del mistero, vuole scoprire come è morta quella donna e si immerge a capofitto nella sua vita e nei misteri che il lago nasconde.

La mia opinione su  Come il lago, Maria Elisa Gualandris

Come già vi ha raccontato Silvia nella recensione del primo libro della serie Apprendista reporter la scrittura di Maria Elisa Gualandris è leggera e scorrevole, senza essere superficiale.
Ho trovato questo romanzo intrigante, piacevole, mai scontato. Benedetta è ironica, una Bridget Jones in salsa gialla che, con la sua apparente spensieratezza, mi ha fatto riflettere sulla vita di una ragazza che non trova il suo posto in un mondo fatto di ruoli precostituiti.
Lei vorrebbe fare la reporter ma è molto più “decoroso” fare qualcosa che non le è congeniale come la copywriter, lavoro che le evita un sacco di guai, con la famiglia e con il fidanzato dalla famiglia perfetta … dovrà fare i conti però con se stessa e con la sua felicità.

Come il lago
Maria Elisa Gualandris
Indipendently published, 2022, p. 372, €. 14,00

over quaranta, mamma, geometra e creativa con una fresca passione per il web e una vecchia passione per i libri in tutte le forme sia cartacea che digitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here