Il mistero del Gatto d’Oro

Cari amici di Zebuk,
sono qui per parlarvi del mio libro “Il mistero del Gatto d’Oro“, edito da Einaudi Ragazzi nella collana Storie e rime.

E’ la storia di una comunità di animali, topi, scoiattoli e marmotte, che vivono in una biblioteca immersa nella natura: la Biblioteca dei Castagni. Una comunità di studiosi e ricercatori dove si vive in pace, i piccoli vanno a lezione dagli insegnanti, si coltiva l’orto, si legge e ci si dedica a svariate attività. Gli studiosi però subiscono continuamente le prepotenze di un gruppo di volpi che abitano in un castello, al servizio del malvagio Lord Pavel. Grazie a un vecchio libro della biblioteca, gli studiosi vengono a conoscenza dell’affascinante storia del Gatto d’Oro, il proprietario di un magico pugnale d’oro che potrebbe aiutarli a liberarsi dalle volpi. Il coraggioso scoiattolino Milo partirà alla sua ricerca insieme ai suoi amici, il topo Zot, la marmotta Greta e il corvo Gracchio, andando incontro ad avventure e pericoli…

“Il mistero del Gatto d’Oro” è una storia fantasy e d’avventura, dove risaltano i valori dell’amicizia, della solidarietà e del rispetto dell’ambiente che ci circonda. Per questo romanzo ho scelto gli animali come protagonisti, perché li amo molto. Inoltre mi permettono di scrivere scenette divertenti, perché sono buffi e bizzarri. Per costruire la trama ho dovuto semplicemente seguire lo scoiattolino Milo che correva nel bosco con il cuore in gola e un pugnale d’oro alla cintura, mentre due volpi malvagie lo inseguivano minacciose. E così l’animaletto mi ha condotto alla sua casa, la Biblioteca dei Castagni, e da lì è cominciata questa storia.

Il libro è consigliato dagli 8 anni, ma io lo suggerisco anche a chi ama l’avventura, la magia e… i libri!

Il mistero del Gatto d’Oro
Francesca Ruggiu Traversi
Einaudi Ragazzi, 2007, 145 pag.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here