Fallen, Lauren Kate

I ricordi l’avevano tormentata per tutta l’estate, in sogno e nei rari momenti in cui i suoi genitori la lasciavano sola. Era successo qualcosa in quel bungalow, e tutti (lei compresa) morivano dalla voglia di sapere che cosa. La polizia, il giudice, l’assistente sociale…tutti avevano cercato di cavarle fuori la verità, ma Luce ne sapeva quanto loro. Lei e Trevor si erano divertiti per tutta la sera, inseguendosi fino alla fila di casette in riva al lago, lontani dagli altri invitati alla festa. Luce aveva cercato di spiegare che era stata una delle più belle serate della sua vita, finchè non si era trasformata nella peggiore.
Aveva rivissuto quella serata ancora e ancora – la risata di Trevor nelle orecchie, le sue mani che le cingevano la vita – cercando di conciliare i ricordi con il fatto che il suo istinto le diceva di essere innocente.

 

Lucinda, detta Luce ha diciassette anni (tutti vissuti con la paura delle ombre) quando vede morire sotto i suoi occhi un suo amico.
Ma non sa spiegare come è morto.
E cosa è successo esattamente.
I suoi genitori decidono di inviarla in un posto “speciale”, una scuola correttiva per ragazzi problematici, i cui compagni di classe sembrano usciti direttamente dalla sceneggiatura di Ragazze Interrotte.
Tra quei ragazzi Luce ne incontra uno in particolare, Daniel, per il quale prova subito una forte attrazione.
Che lei non sa spiegare.
Come non riesce a togliersi dalla mente di averlo già incontrato da qualche parte.
Quello che Luce non sa è che lei e Daniel si sono incontrati molte volte, nel passato.
E che sono destinati a vivere un amore impossibile e tormentato.

Fallen è il primo libro di una saga di quattro volumi scritti da Lauren Kate e del quale si sta girando in questo periodo la riduzione cinematografica.
Mi piace molto il modo in cui scorre la trama, è avvincente al punto giusto e carica di mistero.
Luce, con il suo essere così diversa dagli altri ragazzi mi ha ricordato vagamente Bella (anche se poi, nella scuola speciale lei era, di fatto, la persona più normale), e Daniel è disperato, misterioso e pericoloso al pari di Edward.
Insomma, secondo me ci sono tutti gli ingredienti per farne un blockbuster.
E ora, c’è soltanto da capire se i libri successivi saranno all’altezza o no.
Ma questa è un’altra storia.

 

Fallen
Lauren Kate
Rizzoli BUR Big, 2011, 444 pag., € 12,50
ISBN 9788817049399

40enne, mamma di una ex Vitellina, moglie di un cuoco provetto. Le mie passioni: lettura e scrittura. E ZeBuk. Fresca Expat in quel di Londra, vago come un bambino in un negozio di giocattoli nei mercatini di libri usati. Forse è questo il Paradiso!

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here