Fragile Eternity, Melissa Marr

Seth comprese che Aislinn era arrivata. Gli sarebbe bastato percepire il lieve aumento di temperatura, anche senza scorgere quel baluginio di sole nel buio notturno. Più di una lanterna. Sorrise al pensiero di come avrebbe reagito all’idea di essere paragonata a una lanterna, ma il sorriso gli svanì dalle labbra non appena la vide apparire sulla soglia.
Era già senza scarpe, con i capelli sciolti, liberi dall’acconciatura che li aveva tenuti raccolti durante i Girotondi dell’Estate da cui veniva. Insieme a Keenan. Il pensiero di lei tra le braccia del suo re lo mise immediatamente in tensione. Quelle notti di danze si ripetevano ogni mese ma, per quanto si sforzasse, Seth continuava ad essere geloso.

La trama

Seth non avrebbe mai immaginato di desiderare una relazione stabile, prima che nella sua vita. arrivasse Aislinn: lei è tutto quanto ha sempre sognato, e ora la vuole accanto a sé, per sempre. Ma “per sempre” assunte un nuovo significato quando la tua ragazza è diventata l’immortale Regina dell’Estate. Aislinn, d’altro canto, non avrebbe mai immaginato di trasformarsi in una delle creature fatate che la terrorizzano: ma anche questo accadeva prima dell’arrivo di Keenan, il ragazzo che per averla al fianco l’ha privata della sua mortalità. Ora questa giovane fata,, ancora legata alla vita terrena, si trova di fronte a sfide e a seduzioni che vanno oltre ogni più incredibile supposizione e che porranno duramente alla prova la sua integrità e il suo amore. Nell’ipnotico terzo capitolo della saga di Melissa Marr, Seth e Aislinn lottano per restare fedeli l’uno all’altra in un universo in cui i ruoli si confondono, i patti si fanno instabili, gli amici diventano nemici e un solo passo falso può far sprofondare l’universo nel caos.

*************************************************

Fragile Eternity è il terzo libro della saga di Melissa Marr, il secondo, dopo Wicked Lovely, che affronta la storia tra Seth e Aislinn, con Keenan come pericolosa tentazione.
E, nonostante di solito i libri successivi di una saga risultino essere sempre un pochino più “spenti” rispetto al primo, devo dire che anche in questo caso la tensione narrativa riesce a catturare il lettore (almeno, per me è stato così).
La Marr ha un modo di raccontare le cose che appassiona, diverte, incuriosisce e non annoia.
E come biglietto da visita non mi sembra per niente male.

Fragile Eternity
Melissa Marr
Fazi (Lain), 2009, 381 pag., € 18,50
ISBN 9788876250637

 

 

Silbietta
40enne, mamma di una ex Vitellina, moglie di un cuoco provetto. Le mie passioni: lettura e scrittura. E ZeBuk. Fresca Expat in quel di Londra, vago come un bambino in un negozio di giocattoli nei mercatini di libri usati. Forse è questo il Paradiso!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here