Profumo di cioccolato, Kathryn Littlewood

Fu nell’estate in cui compì dieci anni che Rosemary Bliss vide sua madre versare un fulmine nell’impasto per una torta e capì- al di là di ogni possibile dubbio- che i suoi genitori, titolari della Bliss Bakery, la pasticcria di famiglia, praticavano la magia.

A Calamity Falls, Purdy e Albert gestiscono la Bliss Bakery.
All’apparenza una pasticcera come tutte le altre anche se alcuni dolci richiedono ingredienti particolari: lacrime di stregone, sospiri di gnomi e formule tratte dal Magiricettario.
Rose, la figlia maggiore dei Bliss, ha dodici anni e tanta voglia di essere apprezzata perché spesso si sente messa da parte.
Un giorno Purdy e Albert sono chiamati ad aiutare una città vicina dove è scoppiata un’epidemia di influenza e lasciano la pasticceria nelle mani dei tre figli facendo promettere loro di non usare il Magiricettario in nessun caso.
Peccato che il desiderio di sperimentare la magia sia un richiamo irresistibile per Rose e i suoi fratelli e in men che non si dica strane cose inizino ad accadere in città. Cose terribili e pericolose a cui bisognerà porre rimedio.
Fortuna che zia Lily, la zia che tutti vorremmo, arrivi a Calamity Falls. Bellissima, dolce, ottima cuoca, ascoltatrice dei problemi di tutti, ispiratrice e sostenitrice dei ragazzi, Lily si insedierà nella pasticceria. Non sempre però ci si può fidare dei parenti soprattutto di quelli mai visti prima.
Profumo di cioccolato è un libro per ragazzi delizioso,
Meravigliosa la copertina che ritrae un’accattivante vetrina di pasticceria piena zeppa di dolcetti.
Divertente la storia e le trovate magiche.
Pieno di tenerezza il personaggio di Rose, ragazza intraprendente e con la testa sulle spalle, che muore dalla voglia di non essere considerata più solo una bambina dalla sua famiglia e che vive le gioie e i dolori del primo amore.
Un romanzo di magia ma anche una storia sui legami familiari, sulla crescita e sull’affetto.
Una storia che se l’avessi letta a dieci anni mi avrebbe fatto sognare ad occhi aperti perché quale bambina non ha mai sognato una cantina segreta e grandi vasi dove conservare ingredienti magici?

 

Profumo di cioccolato
Kathryn Littlewood
Mondadori, 2012, p. 257, €. 17,00

 

Aggiornamento novembre 2016: Di questo libro è stata fatta una nuova recensione da polepole. Volete leggerla? Eccola qui!

 

Se vi è piaciuta la nostra recensione e volete acquistare il libro fatelo attraverso questo e noi ne saremo felici.

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here