LEGGO ANCH’IO! Alice Cascherina, Gianni Rodari

Ultima Modifica: Ott 23, 2020

Questa è la storia di Alice Cascherina, che cascava sempre e dappertutto.

Parlare di Gianni Rodari è parlare di storie per bambini (ma anche per grandi, perché ammettiamolo: piacciono tanto anche a noi le avventure dei personaggi inventati da questo fantastico autore!).

La recensione di Alice Cascherina, Gianni Rodari

Alice Cascherina è uno dei personaggi di cui leggiamo più spesso, io e i miei bambini. Da quando hanno conosciuto Alice guardano le cose con più curiosità e se in un primo tempo mi chiedevano continuamente perché Alice cadesse proprio ovunque, ora per loro è la cosa più naturale del mondo che accada. Una volta mi sono anche chiesta perché non sembrasse loro strano e non mi chiedessero mai come poteva succedere di cadere dentro una cosa così piccola come una sveglia, ma poi mi sono resa conto che la fantasia dei bambini non ha dimensioni…

Per raccontarvi di piccoli aspiranti lettori alle prese con le loro prime letture autonome, mi è sembrato naturale proporvi proprio Alice Cascherina, una delle storie delle Favole al telefono: i bambini potranno leggere l’incipit della storia e – se ancora non la conoscono – incuriosirsi con le avventure di Alice (e chiedervi: “Mamma, cerchiamo il libro che voglio leggerlo tutto?” – ve lo auguro di cuore!), rispondere a qualche domanda sul breve brano proposto e divertirsi con il disegno allegato nel file pdf che trovate qui.file0001664698124

Quanto è importante la curiosità nell’essere umano? Quanto lo è soprattutto nei bambini? Il messaggio di Alice è molto chiaro: non censuriamo la libertà e la fantasia dei nostri bambini, lasciamoli liberi di provare e di sbagliare (ovvio, senza che corrano rischi eccessivi), rendiamoli curiosi, attivi, attenti. Ne faremo degli adulti molto più responsabili e consapevoli.

Presto, allora: impariamo tutti ad essere più curiosi, anche a rischio di… cadere dentro ad una sveglia! 😉

Alice Cascherina
Gianni Rodari
Illustrazioni di Elena Temporin
Emme Edizioni (collana Album), 2011, 24 pag., € 12,33
ISBN: 978-8860797223

3 COMMENTS

  1. Recentemente, dopo aver comprato la versione illustrata di “A sbagliare le storie” di Rodari, ho recuperato la mia vecchia copia di “Fiabe al telefono”. Hai ragione, è un libro meraviglioso, nel senso letterale del termine. Spero piacerà anche ai miei bambini

    • Grazie hermione!
      Sì, Rodari è davvero unico! e le sue storie sanno ispirare così bene gli illustratori… che versione hai comprato, che sono curiosa?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here