La voce delle onde, Yukio Mishima

0

Shinji non era per niente capace di meditare sulle cose, ma bastò quel nome per turbare i suoi pensieri come un enigma tormentoso. Al solo suono di quel nome, le sue guance arrossirono e il cuore gli batté forte. Era una sensazione strana per lui starsene seduto lì immobile e avvertire nel proprio corpo quei cambiamenti che sin allora aveva avvertito solo durante una gravosa fatica.
Accostò il palmo della mano alla guancia, ed ebbe la impressione che quella carne ardente non appartenesse affatto al suo viso. Fu un colpo per il suo orgoglio, la scoperta che nel suo animo esistevano cose insospettate, e la collera che gliene venne gli infiammò ancor di più le gote.

Sull’Isola di Uta-Jima la vita scorre sempre uguale da secoli.
Gli uomini lavorano sui pescherecci e le donne sono tuffatrici, cioè pescatrici di perle.
Trovare una perla è difficile, bisogna essere forti, trattenere a lungo il fiato e avere forza sufficiente a tornare in superficie.
Ad Uta-Jima, è la norma scendere sul fondo del mare armate solo di coltello e risalire con un’ostrica e poi scaldarsi intorno ad un falò.
Il giovane Shinji non ha mai lasciato la sua isola e crede che la vita sia tutta in quel pezzo di terra allungato verso l’Oceano Pacifico.
Un giorno torna sull’isola Hatsue, figlia di uno degli uomini più ricchi dell’isola.
Tra i due giovani nasce l’amore ma sarà ostacolato da gelosie e pregiudizi.

Ho letto la voce delle onde molti anni fa ed è stato il libro che mi ha fatto innamorare della scrittura poetica di Mishima.
In questo romanzo il vero protagonista è il mare, con le sue onde che si abbattono sulla riva nelle notti di tempesta e che mettono a rischio la vita della popolazione di Uta-Jima.

Un libro bellissimo, magico e poetico, indimenticabile.
Un romanzo che è rimasto nel mio cuore e che spero possa piacere a che a voi.

Buona lettura.

La voce delle onde
Yukio Mishima
Feltrinelli, 2016, p. 176, €. 9,00

Photo : global.rakuten.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here