Settembre 2019: di Saghe familiari e Mille culture

Tutte le famiglie felici si somigliano;
ogni famiglia infelice è invece disgraziata a modo suo.
(Anna Karenina)

 

Iniziamo un nuovo anno, come sempre, dal nostro amato settembre.
E ricominciamo dalle origini, dalla famiglia, dalle mille culture che hanno contribuito a costruire l’umanità così come è oggi.

Il mese di Settembre sarà dedicato a due importantissimi temi, che nel tempo di ZeBuk abbiamo già trattato (vedi ad esempio questo zeboogle sulle saghe familiari) ma a cui abbiamo voluto dare una particolare attenzione: la famiglia, la sua storia, le sue vicissitudini, gli amori, le lotte, la forza del cuore, e le mille culture che ci circondano come momento di riflessione, di incontro, di “ponte”. Non vorrei parlare di temi dedicati agli adulti o ai bambini, perché credo che qui la cosa si faccia universale, che l’attenzione debba essere quella di tutti quanti.

 

 

Quindi – consiglio personale – trovate modi e momenti per condividere i temi di questo mese, con i ragazzi e con gli adulti: perché la famiglia è fondamentale anche per i piccoli, perché il saper riconoscere e apprezzare culture diverse è importante (oggi più che mai) anche per gli adulti.

 

 

Continueranno poi tutte le nostre rubriche più amate, dalle Ricette Letterarie ai film di ZeBuk all’Almanacco Letterario 100% made in ZeBuk ai preziosissimi Zeboogle per mille diverse occasioni di lettura… provate a scoprirle tutte con noi!

Buona lettura e ricordate che

ZeBuk siamo noi ma siete soprattutto voi!

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here