Home Tags Saghe familiari

Tag: Saghe familiari

Ogni mattina a Jenin, Susan Abulhawa

In un tempo lontano, prima che la storia marciasse per le colline e annientasse presente e futuro, prima che il vento afferrasse la terra...

Ross Poldark, Winston Graham

Sapeva che c'erano cose che avrebbero richiesto la sua attenzione. La vita era un ciclo di difficoltà che andavano affrontate e ostacoli che bisognava...

Il rumore del mondo, Benedetta Cibrario

Qualcuno continuava a voltarsi indietro, nella speranza che il passato potesse fare da scudo contro le incognite del futuro; qualcun altro confidava nel domani;...

Sette rose per Rachel, Marie-Christophe Ruata-Arn

Per poter sopportare il clima che c'è qui, nella pianura padana, in estate, bisogna proprio esserci nati. Bisogna sopportare il calore che ti incolla la...

I Leoni di Sicilia, Stefania Auci

Perché quel malessere era tornato? Come poteva spiegargli che dentro aveva un grumo di buio che lo spingeva ad andare avanti, ancora, sempre, ad...

Jalna, Mazo De La Roche

Attorno al tavolo era radunata una folla vociante, e tuttavia le chiacchiere vigorose non facevano certo passare il cibo in secondo piano. Era tutto...

Un atelier a Barcellona, Núria Pradas

"Era un pomeriggio mite, senza un alito di vento. Un pomeriggio primaverile, profumato dall'odore del sole. L'automobile, una fiammeggiante Boat-tail gialla, avanzava lungo la...

Il dolore perfetto, Ugo Riccarelli

Quando il maestro arrivò al Colle, verso la pianura stavano finendo di costruire la stazione, e attorno a quella già nascevano le prime case...

Gente del sud, Raffaello Mastrolonardo

Bastiano si guardò attorno, ormai era buio, solo ombre d'uomini e di querce attorno a lui, odore di legna bruciata nell'aria, qualche mulo al...

Settembre 2019: di Saghe familiari e Mille culture

Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è invece disgraziata a modo suo. (Anna Karenina)   Iniziamo un nuovo anno, come sempre, dal nostro amato settembre. E...

ZeBuk goes hungry

ZeBuk incontra...

Almanacco letterario

Almanacco dal 11 al 17 novembre

Alle volte è l’amore degli altri che ci innamora: vediamo una persona solo quando essa chiede i nostri occhi. Dacia Maraini   Ricorrenze 11 novembre 1924 : nasceva...