Dicono di noi, Charlie Moon

“Mi piacciono le ragazze” sussurro. So che mi ha sentito. E anch’io l’ho sentito. E non posso credere di averlo detto. È la sensazione più bella, nuova, liberatoria che abbia mai provato. Non ho più paura dei miei sentimenti, ora.
Ho smesso di mentirmi.
Non lo farò mai più.
Chiara resta a fissarmi per un istante, la bocca leggermente aperta. Poi scuote la testa, mentre un ghigno si fa spazio sul suo volto. Si butta all’indietro, sdraiandosi sull’erba e continuando a fumare la sua sigaretta.
“Ce ne ha messo di tempo, eh?”

La recensione di Dicono di noi di Charlie Moon

Diana si trasferisce a Milano insieme a due amici storici, Arianna e Luca.
Prendono un appartamento e si iscrivono all’Università.
La vita insieme si prospetta favolosa perché sono amici da tanto tempo, si conoscono bene e si rispettano.
Diana però inizia a guardare con occhi diversi Arianna.
E se volesse che Arianna fosse più di un’amica?
C’è poi Selene, la ragazza conosciuta tramite Instagram con cui sente un legame profondo.
Diana scoprirà che la vita per lei ha in serbo molto sorprese, non tutte belle, e che crescere è una delle cose più difficili al mondo.

La mia opinione su Dicono di noi di Charlie Moon

Dicono di noi è il primo romanzo di Charlie Moon alias Elena Valecce.
Un libro meraviglioso che si legge tutto d’un fiato.
Io l’ho divorato in un pomeriggio perché quando lo inizi è impossibile staccartene perché la domanda -e ora, cosa accadrà?- ti martella in testa.

Tanti i temi affrontati in questo romanzo: l’omosessualità e la sua accettazione, il coming out, i rapporti con gli altri, la crescita personale che ti porta ad abbandonare rapporti che credevi imperituri e a conoscere persone nuove e magnifiche.

Il primo anno a Milano per Diana sarà devastante, come devastanti sono sempre i nuovi inizi ma sicuramente le servirà per fare pace con se stessa e trovare nuovi equilibri.

Il finale del libro lascia un po’ d’amaro in bocca e possiamo solo immaginare che cosa accadrà ma forse non importa perché la cosa meravigliosa di questo racconto è come i rapporti con gli altri riescano a cambiarti, spesso in bene, a darti il coraggio di affrontare cose che avevi sempre evitato e, seppur con dolore, lacrime, sorrisi e sofferenza, rinascere di nuovo e non voler mai mollare.
Perché amarsi è la scelta più difficile e sofferta di tutte ma anche la più bella.
Buona lettura.

Dicono di noi
Charlie Moon
Sonzogno, 2019, p. 203, €. 16,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here