Quaderno di compiti delle vacanze per adulti, Daniel Lòpez Valle, Cristobal Fortùnez

Era nato per esorcizzare il ricordo dei compiti delle vacanze e realizzare che, da adulti, possono anche essere divertenti. Poi, mentre ci stavamo lavorando, il mondo è cambiato. Stavamo quasi per togliere la parola «vacanze» dal titolo, ma ci siamo detti: che cazzo, anche se non sarà come gli altri anni, a noi piace pensare a quel momento e provare a creare qualcosa che lo celebri.

L’avevo visto passare più volte sui social e – al contrario dei miei figli – avevo una gran voglia di tornare ai vecchi tempi, quando gli unici compiti da portare a termine erano quelli di scuola… Come potevo resistere?

La recensione di Quaderno di compiti delle vacanze per adulti, Daniel Lòpez, Cristobal Fortùnez

Chiamiamola voglia di vacanza. Vacanza dai bollettini quotidiani, dalle ripartenze vere o false, dalla distanza tra noi e chi ci è caro. E se anche un plexiglas dovesse opporsi alle nostre ambizioni di salsedine, facciamolo: abbracciamo il tempo libero. È il nostro tempo migliore, abbiamo il dovere di coccolarlo.

Se avete bisogno di prendervi una pausa dagli schermi – e molti ne avrebbero bisogno, è certo! – il Quaderno è una delle risposte possibili, se non siete amanti dell’attività fisica più o meno estrema. Se quello che cercate è uno stimolo a saperne di più sul mondo e sulla storia, sulla tecnologia e sulle tradizioni, il Quaderno fa proprio al caso vostro. Se poi state osservando il mondo che cambia attorno a noi e le certezze che crollano e nuovi piccoli passi positivi che si realizzano… beh, è proprio con strumenti come il Quaderno che potete segnare un nuovo tempo. Da vivere più a fondo, senza esaurirlo totalmente solo spostando quel ditino sullo schermo, su e giù, aggiungendo like a destra e a manca.

Per detossinare la mente e riforestare il cervello. Esercizi pensati per approfittare del proprio tempo, senza limitarsi a farlo passare.

Sì, ho appena iniziato la fase detox dalla tecnologia: anche se le vacanze non hanno ancora una meta stabilita e forse magari saranno a giorni alterni, voglio passare il mio tempo estivo a fare cose belle, a leggere, come sempre, a camminare molto più del solito, a imparare cose nuove (sapete per esempio chi fu Elena Lucrezia Cornaro?), a Vivere questo tempo con ancora più consapevolezza. E magari un po’ più di conoscenza. Che non guasta mai. E voi? Cosa ha in serbo per voi la vostra estate?

Quaderno di compiti delle vacanze per adulti
Daniel Lòpez, Cristobal Fortùnez
Blackie Edizioni, 2020, pag. 96, € 11,90
ISBN: 978-8831321082

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here