Ricette letterarie: Polpa di diòsperi con gocce di cioccolato, Cachi. Il frutto misterioso, Natale Fioretto, Roberto Russo

Anna alzò gli occhi dal libro per osservare i rossi bagliori del tramonto ottobrino, i piccoli frutti del cachi apparivano fosforescenti. (…) Aveva sempre pensato che la fioritura improvvisa del vecchio albero fosse di buon auspicio, e quindi foriera di novità.

Aspettavo con ansia questa stagione, soprattutto perché aspettavo i diòsperi (o cachi, che dir si voglia)!

Abbiamo recensito Cachi, il frutto misterioso, di Natale Fioretto e Roberto Russo nella scorsa primavera, ma non era ancora tempo di cachi. Ora, per goderceli alla grande, proviamo una ricettina semplice semplice ma che, sono convinta, vi darà tantissima soddisfazione. Non è una ricetta adatta ai bambini, però, per la presenza del rum… ok, ok, potrete divorare anche la loro porzione!

Polpa di diòsperi con gocce di cioccolato

 

Ingredienti

  • 3 cachi maturi
  • ½ bicchierino di rum
  • gocce di cioccolato fondente

Preparazione

  1. Raccogliete la polpa dei diòsperi in un mixer, unitevi il rum e frullate per una quindicina di secondi
  2. Versate la salsa così ottenuta nelle coppette e fate riposare in frigo
  3. Al momento di servire, versate sulle coppette gocce di cioccolato fondente a piacere

Usando materie prima di qualità, i cachi appena colti dall’albero del vicino, ad esempio, e il rum migliore che avete disponibile o la cioccolata più buona e fondente, saranno minuti di puro e intenso piacere!

Nel libro, poi, troverete moltissimi modi di utilizzare questo frutto, tanto delicato quanto buonissimo. A presto con nuove golosità letterarie e buon appetito!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here