Esisto anch’io! Miti minori per capire il presente, Eleonora Molisani

Il Dio Zeus, che osservava tutto dall’alto dell’Olimpo, fu contento che Pelope, consapevole dei suoi comportamenti ingiusti e violenti, si fosse pentito sinceramente, e volesse a tutti i costi espiare le sue colpe. Da allora Pelope fu onorato dai greci per aver inventato le Olimpiadi, che sono il simbolo della lealtà sportiva, del gioco di squadra e dell’abolizione di tutte le barriere territoriali, in nome dello sport.

Questo libro per bambini dai 6 ai 13 anni celebra i miti minori, antichi racconti spesso trascurati, che si nascondono all’ombra di quelli più noti e conosciuti.

Rimane il senso profondo di queste piccole storie: ci dimostrano che in ogni società che si rispetti, antica o moderna che sua, siamo tutti pezzi di un immenso puzzle che si chiama umanità, che nessuno può o deve essere escluso, che tutti devono poter essere se stessi e poter dire la loro. Nel bene e nel male.

La recensione di Esisto anch’io! Miti minori per capire il presente, Eleonora Molisani

Crono, Ecate, Peloponneso, Eurinome, Anfione, Estia, Adone, Iris.
Sono gli otto protagonisti di questo libro per bambini, che ha l’intento di raccontare i miti minori e di valorizzarli come esempi di grande attualità per riflettere su temi molto attuali.

“Dalle nostre case ai banchi di scuola, fino in Parlamento: questi temi vanno condivisi con le nuove generazioni e dovrebbero trasformarsi in leggi che assicurino diritti e pari opportunità a tutti.”

Un libro che parla di “politica” nel senso letterale del termine, che parla di diritti umani e altri grandi temi attuali, che dovrebbero essere discussi ogni giorno con i nostri figli, anche più piccoli, che dovrebbero far parte “del bagaglio educativo del terzo millennio”, ma di cui non si parla ancora abbastanza.

Prendiamo esempio da Ecate: la Dea che permetteva agli uomini di ogni provenienza di trovare una porta sempre aperta e qualcuno che li accogliesse con gentilezza.

La mia opinione su Esisto anch’io! Miti minori per capire il presente, Eleonora Molisani

Mi sono avvicinata solo ultimamente in modo serio ai miti: con l’ultima impresa da lettrice 😄, Resisti cuore di Alessandro D’Avenia, ho avuto un’illuminazione che mi porta ad approfondire ancora e ancora, ogni volta che incontro storie e miti, celebri o meno.

Questo breve vademecum per ragazzi dai 6 ai 13 anni mi è stato utile assai, in effetti, per capire velocemente di cosa parlassero e quali fossero i miti minori. E soprattutto, è servito per scoprire e confermare che i miti, le storie antiche, parlano attuale anche ai nostri tempi: violenza su donne e minori, valore dell’accoglienza, rispetto per le diversità, inclusione, consenso e libera scelta, importanza della famiglia, lealtà, valore della cultura e dello studio.
Una bella raccolta utile anche per il piccolo ormai grande dodicenne, che pare molto interessato a questo lato della letteratura… buona lettura a tutt*!

Esisto anch’io! Miti minori per capire il presente
Eleonora Molisani
Psiche Libri, 2023, p. 72, €. 15,00

Puoi acquistarlo qui >>>

 

polepole
Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here