Il canto dello storno, Octavie Wolters

Intonerò un canto, pensò lo storno,
un canto su come tutto sia meraviglioso
se lo guardi come faccio io. E lo intonerò
per chiunque voglia ascoltarlo.

La recensione di canto dello storno di Octavie Wolters

Uno storno vola sulla campagna desideroso di cantare tutte le bellezze della natura.
Incontra un picchio che gli raccomanda di non dimenticare gli alberi.
Arriva da una civetta che lo prega di raccontare la notte e i suoi mille colori.
Si poggia sulle canne lungo il fiume e il Martin Pescatore gli parla di acqua e di riflessi.

Lo storno non si ferma mai, chiacchiera con il pettirosso, poi con le rondini veloci, con un’oca, un pavone e infine altri storni.
Tutti lo pregano di non dimenticare un elemento per loro vitale.

E così lo storno non smette mai di volare e di celebrare la natura e le sue bellezze per ricordare a tutti quanto sia meraviglioso il mondo.

La mia opinione su Il canto dello storno di Octavie Wolters

Il canto dello storno è un bellissimo illustrato di grandi dimensioni. L’autrice Octavie Wolters è un’autrice che utilizza principalmente la tecnica del linocut, che rende i disegni quasi delle incisioni su carta dove gli unici colori sono il bianco e il nero e una piccola punta di arancione, riuscendo a rappresentare perfettamente ogni sfumatura del paesaggio.

Il volo dello storno e gli incontri con gli altri animali, tutti splendidamente riportati sulla carta, sono una vera gioia per gli occhi. La tecnica usata consente da una parte di schematizzare il paesaggio ma dall’altra di inserire molti dettagli che creano movimento rendendo particolarmente vivide le immagini.
Geniale poi la rappresentazione dell’incontro con il Martin Pescatore con le parole riflesse sullo specchio d’acqua dove i due uccelli si fermano.

Il racconto è semplice ma di grande impatto: una storia dove il filo conduttore è la bellezza e la sua celebrazione.

Ed è molto bello che portavoce di questa celebrazione sia proprio lo storno, uccello che vive in stormi enormi, che affermando che solo insieme si è completi ci ricorda che qualunque sentimento, se non è condiviso, perde di intensità e di significato.
Buona lettura.

Una piccola anteprima del libro

 

Il canto dello storno
Octavie Wolters
Camelozampa, 2024, p. 32, €. 16,90

Puoi acquistarlo qui >>>

SIBY
Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here