L’inganno. La ragazza che truffò il Terzo Reich, Sharon Cameron

Quando si ha qualcosa da nascondere, si hanno gli occhi di tutti puntati addosso.

La recensione di L’inganno. La ragazza che truffò il Terzo Reich, Sharon Cameron

Nel 1943 ad Amsterdam i nazisti saccheggiano i musei e trafficano in opere d’arte per il Fuhrer. Tutti lo sanno e chi ha un quadro di valore lo vende per guadagnare di che vivere. Chi commercia in arte viene chiamato collaborazionista ed è malvisto dalla popolazione.

Isa De Smit non è di certo una collaborazionista ma ha bisogno di soldi per salvare la galleria d’arte di famiglia e comprare da mangiare. Non ha un quadro di valore da vendere ma una bellissima copia dipinta dal padre.

Isa è coraggiosa e avventata e decide di tentare il tutto per tutto. Incredibilmente riesce a far passare il suo Rembrandt per autentico e a venderlo bene. Il soldato tedesco che tiene il registro delle vendite però si accorge che il quadro è un falso.

Isa crede che voglia denunciarla ma in realtà Michel, questo il nome del ragazzo, vuole stringere un accordo: non tradirà Isa in cambio di aiuto per disertare e fuggire in Svizzera.

La mia opinione su L’inganno. La ragazza che truffò il Terzo Reich, Sharon Cameron

L’inganno. La ragazza che truffò il Terzo Reich è un romanzo che mischia sapientemente finzione e realtà partendo da due figure realmente esistite e operanti ad Amsterdam negli anni della seconda guerra mondiale.

La vicenda è molto interessante perché racconta la resistenza e come alcuni ragazzi riuscirono a mettere in piedi un sistema che consentì di salvare dalla morte molti bambini ebrei.

La prosa di Sharon Cameron riesce a bilanciare sia i momenti di tensione sia le descrizioni dell’arte e della meraviglia provata davanti a grandi capolavori.

Una storia interessante e con un buon ritmo narrativo che, pur con qualche rallentamento nella seconda parte, si legge con piacere e permette di approfondire figure e vicende poco conosciute.

Buona lettura.

L’inganno. La ragazza che truffò il Terzo Reich
Sharon Cameron
De Agostini, 2024, p. 480, €. 17,90

Puoi acquistarlo qui >>>

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here