Maggio 2021: Chi sono le nuove scrittrici?

Non far caso a me. Io vengo da un altro pianeta. Io ancora vedo orizzonti dove tu disegni confini.
(Frida Kahlo)

Inauguriamo un maggio 2021 con la speranza, nel bel tempo che ancora deve venire e nel miglioramento delle condizioni del caos-pandemia (che speriamo tutti si risolva al più presto), e con un tema a cui teniamo molto:

Chi sono le nuove scrittrici?

Iniziamo con le nuove autrici italiane in questo mese: troveremo scritture di tanti tipi, argomenti fra i più disparati, con un comune fil rouge. Le parole delle donne. Le parole scritte dalle donne.
Che – ok, ok, siamo un pochino di parte ma abbiamo ragione! – hanno sempre qualcosa di buono da dire, a tutti noi. Perché sanno vedere oltre, perché hanno un intuito particolare. 
Ascoltiamole, leggiamole. E scopriamo quello che hanno da dirci. Augurandoci che tutte seguano i buoni consigli dati dalle autrici del passato:

Se non respiri attraverso la scrittura, se non piangi nello scrivere, o canti scrivendo, allora non scrivere, perché alla nostra cultura non serve.
(Anaïs Nin)

Buone letture di Maggio, lettori di ZeBuk!
Restate con noi, perché

ZeBuk siamo noi
ma siete soprattutto voi!

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here