Home Tags Einaudi

Tag: Einaudi

Pensare con i piedi, Osvaldo Soriano

La letteratura è come la vita: un viaggio verso l'ignoto, con la poesia del piacere e dell'orrore

La resa del leone, Osvaldo Soriano

Quel mattino, quando il console Bertoldi andò a far visita alla tomba di sua moglie, constatò sorpreso che la signora Burnett non aveva lasciato...

Zazie nel metrò, Raymond Queneau

Gabriel alza le spalle. Non dice nulla. Piglia la valigia di Zazie.< E ora dice qualcosa. - Andiamo, - dice. E giù, proiettando a destra e a sinistra...

Splendente come una padella, Amélie Nothomb

-Dopo la scommessa di Pascal, la scommessa di Richter! L'avremmo creduta più mistico, quanto meno! -Io sono mistico. -Non lo si direbbe. -Un mistico che  non si...

Viaggio in Portogallo, José Saramago

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si...

Non lasciarmi, Kazuo Ishiguro

Mi chiamo Kathy H. Ho trentun anni, a da più di undici sono un'assistente. Sembra un periodo piuttosto lungo, lo so, ma a dire...

Marcovaldo, Italo Calvino

Marcovaldo è il primo libro che avevo letto da bambina di Italo Calvino, e che ho riletto volentieri anche ora da adulta. E’ composto...

Io e te, Niccolò Ammaniti

Lorenzo è incapace di provare empatia per gli altri. Per lui tutto quello che è fuori dalla sua cerchia affettiva non esiste, non gli...

Nel segno della pecora, Haruki Murakami

Al mondo esiste questo genere di denaro. Averlo ci irrita, usarlo ci mortifica, e una volta speso, ci ispira odio per noi stessi. Un...

Alice nel paese delle meraviglie, Carroll Lewis

«Ma io non voglio andare fra i matti», osservò Alice. «Be', non hai altra scelta», disse il Gatto «Qui siamo tutti matti. Io sono matto....

Come piante tra i sassi, Mariolina Venezia

E tutti questi dove vanno, che manca piú di mezza giornata all'ora dello struscio? Ma non ce l'hanno un mestiere? Imma Tataranni si spenzolava dal...

Il giro di vite, Henry James

Ricordo tutto l'inizio come un succedersi di voli e di cadute, una piccola altalena di turbamenti giusti o sbagliati. Dopo lo slancio che, in...

Firmino, Sam Savage

Nonostante fossi loquace fino al cicaleccio più inverosimile, ero condannato al silenzio. Il punto è che ero privo di voce. Tutte le frasi meravigliose...

Non avevo capito niente, Diego De Silva

Dicono che la felicità si trova nelle piccole cose. Sapeste l'infelicità. Diego De Silva è uno sceneggiatore. E si vede. La capacità di questo romanzo di...

Mio amato Frank, Nancy Horan

Era proprio vero : i Midway Gardens facevano pensare ai giardini pensili di Babilonia . Altri avevano menzionato le piramidi azteche , le aveva...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana