Home Tags Scrittori esordienti 2018

Tag: Scrittori esordienti 2018

Il complotto Toscanini, Filippo Iannarone

Nel giardino un corteo lento di sagome scure si avvia verso la porta spalancata della casa, sollevando tra le braccia il corpo inerte ancora...

Il segreto di Pietramala, Andrea Moro

Riposi in fretta la lettera-senza un commento, senza un sospiro-nella mia cartella di cuoio. Era nera, chiusa con uno spago rosso: una di quelle...

I fiori non hanno paura del temporale, Bianca Rita Cataldi

Sono nata a Bologna in una casa che profumava di legno di sandalo e del ragù pesante della domenica, quello con la conserva di...

La splendente, Cesare Sinatti

Penelope sorrideva e stavolta dietro la sua ironia c'era un'ombra di dolcezza. «Odiato dai nemici... Sarai di certo un grande eroe. Di quelli che vengono...

La manutenzione dei sensi, Franco Faggiani

Ero rimasto lì ancora un po', a osservare il profilo ormai netto delle montagne che giravano tutt'intorno, la frastagliata linea di confine del nostro...

Tutte le prime volte, Paolo Longarini

"Va bene, avremmo avuto un bambino: sarebbe stato piccolo, di dimensioni comunque contenute almeno per qualche tempo, ogni suo tratto sarebbe stato equamente diviso...

Nient’altro al mondo, Laura Martinetti, Manuela Perugini

La luce del monitor si è spenta all'improvviso. I movimenti ondulatori sono spariti come risucchiati dal buio. Il ticchettio costante e familiare non si...

L’estate muore giovane, Mirko Sabatino

Le strade. Il suono del calore che rimbalza sul selciato. L'afa che ronza nelle orecchie e i vicoli che si inerpicano tra le case bianche...

Mi vivi dentro, Alessandro Milan

Francesca e Alessandro sono due giornalisti che lavorano nella stessa radio e iniziano a frequentarsi dopo uno scambio accidentale di cellulari.Lei è una biondina...

A misura d’uomo, Roberto Camurri

Erano andati al mare il giorno dopo aver fatto l'amore per la prima volta. Lei sapeva di una festa con musica fino all'alba, voleva...

Fiori sopra l’inferno, Ilaria Tuti

Austria 1978, in un edificio misterioso denominato "La scuola" si svolgono pratiche inquietanti, tanto che a chi presta servizio viene richiesto di "vedere, osservare...

Più spazio agli scrittori esordienti italiani!

“Ma accorgersi che si era capaci di inventare qualcosa; di creare con abbastanza verità da esser contenti di leggere ciò che si era creato;...

ZeBuk goes hungry

ZeBuk incontra...

Almanacco letterario

Almanacco dal 15 al 21 luglio

Non perdere mai l'opportunità di dire una parola gentile. William M. Thackeray Ricorrenze 17 luglio 1909 : nasceva Alfonso Gatto 18 luglio 1917 : nasceva Fernanda Pivano 18 luglio...