Charlie and the Chocolate Factory

0
1258
thumbnail

“There!” cried Mr Wonka, dancing up and down and pointing his gold-topped cane at the great brown river. “It’s all chocolate! Every drop of that river is hot melted chocolate of the finest quality. The very finest quality. There’s enough chocolate in there to fill every bathtub in the entire country! And all the swimming pools as well! Isn’t it terrific? And just look at my pipes! They suck up the chocolate and carry it away to all the other rooms in the factory where it is needed! Thousands of gallons an hour, my dear children! Thousands and thousands of gallons!”

Note sul libro

Un bel giorno la fabbrica di cioccolato Wonka dirama un avviso: chi troverà i cinque biglietti d’oro nelle tavolette di cioccolato riceverà una provvista di dolciumi bastante per tutto il resto della sua vita e potrà visitare l’interno della fabbrica, mentre un solo fortunato tra i cinque ne diventerà il padrone. Chi sarà il fortunato? Per scrivere questo libro, Roald Dahl si avvalse di un suo ricordo: quando era un ragazzino di tredici anni, frequentava una scuola accanto alla quale sorgeva una fabbrica di cioccolato che si serviva degli alunni come “assaggiatori”… Età di lettura: da 7 anni.

 

La fabbrica di cioccolato
Roald Dahl
Salani editore, 2008, 146 pag., € 13,90

 

SHARE

40enne, mamma di una ex Vitellina, moglie di un cuoco provetto. Le mie passioni: lettura e scrittura. E ZeBuk. Fresca Expat in quel di Londra, vago come un bambino in un negozio di giocattoli nei mercatini di libri usati. Forse è questo il Paradiso!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here