Home Tags Amelie Nothomb

Tag: Amelie Nothomb

Libri da ardere, Amélie Nothomb

Daniel: Ha bruciato tutti i libri! ( Sembra distrutto). Il professore: Non tutti: ne rimane uno - vi lascio indovinare quale. Marina: (correndo verso la stufa...

Incantata da Amélie di Sabrina Ancarola

Zebuk si pregia di collaboratori e inviati bravissimi e entusiasti. Appena saputo che Amèlie Nothomb avrebbe presentato il suo ultimo libro a Firenze, ho...

L’entrata di Cristo a Bruxelles, Amélie Nothomb

Il cadavere di una ragazza , disteso sull'erba. L'oscurità era talmente fitta che nelle tenebre non lo avrebbe mai scorto se non fosse stato...

Biografia della fame, Amelie Nothomb

Abbiamo scritto ampiamente di Amelie Nothomb, dei suoi romanzi con titoli stravaganti, del suo stile a volte surreale , ma per conoscerla meglio credo che...

Il viaggio d’inverno, Amélie Nothomb

"Negli aeroporti, quando passo al controllo, mi innervosisco come tutti gli altri. Non è mai successo che non facessi scattare il famoso bip. Così...

Splendente come una padella, Amélie Nothomb

-Dopo la scommessa di Pascal, la scommessa di Richter! L'avremmo creduta più mistico, quanto meno! -Io sono mistico. -Non lo si direbbe. -Un mistico che  non si...

Igiene dell’assassino, Amélie Nothomb

"No, mi creda, i libri scritti per pura bontà sono rarissimi. Sono opere che si creano in abiezione e in solitudine, ben sapendo che...

Stupore e tremori, Amélie Nothomb

Il signor Haneda era il capo del signor Omochi, che era il capo del signor Saito, che era il capo della signorina Mori, che...

Acido solforico, Amélie Nothomb

Venne il momento in cui la sofferenza altrui non li sfamò più: ne pretesero lo spettacolo. ... Per essere fermati non serviva alcun requisito. Le retate...

Metafisica dei tubi, Amélie Nothomb

Ero giapponese. Nella provincia del Kansai, a due anni e mezzo, essere giapponese significava vivere nel cuore della bellezza e dell'adorazione. Essere giapponese significava abbuffarsi...

Diario di Rondine, Amélie Nothomb

“Ero reduce da una sofferenza d’amore così idiota che è meglio non parlarne. Alla sofferenza si aggiungeva la vergogna della sofferenza. Per...

Amélie Nothomb

Osservo un mondo cinico, ma non credo di parteciparvi. Nel quotidiano ne sono completamente slegata. Definirei il mio stile “paranoico” perché quando...

Cosa troverete a Maggio su Zebuk

Maggio. Il mese primaverile per eccellenza. Certo, a guardare le previsioni di questi giorni davvero non si direbbe... E forse è proprio per scongiurare il cattivo tempo...

ZeBuk goes hungry

ZeBuk incontra...

Almanacco letterario

Almanacco dal 2 al 8 marzo

La ragione e il torto non si dividon mai con un taglio così netto, che ogni parte abbia soltanto dell'una o dell'altro. Alessandro Manzoni Ricorrenze 02 Marzo...