7-11 anni

Recensioni di libri per bambini, albi illustrati, libri per le prime letture per la fascia di età dai 7 agli 11 anni.

Solo a notte fonda, dopo che la gattina aveva già esaurito il suo repertorio di fusa, zampine in faccia e oggettini da far cadere, per la prima volta Anna sentì il rumore, da allora inconfondibile, di un gatto che rimesta nella sabbia per i suoi bisogni. Provò gioia, ma...
"Mamma, posso avere un cane?" "Teresa, lo sai che in condominio non possiamo tenere cani". "Posso avere un gatto allora?". "Papà è allergico al pelo di gatto". "Allora posso avere due pesci rossi?". "Ok, i pesci rossi li puoi avere". La recensione di Broncio e Coda di Silvia Nalon Ad ogni genitore è capitato di sentirsi...
Sherlock è un gatto. Come tutti i gatti, ha parecchie vite. Alcuni pensano di averne sette, ma non è per niente certo. I gatti non sanno contare. A ogni vita Sherlock atterra in un posto nuovo e in un'epoca diversa. Per fortuna i gatti ricadono sempre sulle zampe. La recensione di...
Una gatta di razza Maine coon a pelo semilungo non risponde a un cane che le rivolge la parola la prima volta: se va bene la terza, altrimenti la quinta. Quindi Ginger tornò a rivolgere il bellissimo muso a destra. Anche lì spalliere di pietra. Dove finiscono i nostri amati...
"Avevano deciso di non dire niente ancora alla madre di Maki per paura lei gli proibisse di tornare al villaggio. Nella colonia però tutti erano un po' inquieti. Si sentiva aria di cambiamento." La recensione di La storia dell'uccellino e del piccolo lemure che salvarono la loro foresta, Carine Matthijs Sulla...
Elefante era intento a masticare le tenere foglie degli alberi nella parte bassa della giungla. Un po' di queste e un po' di quelle, piano piano, gustandosi ogni morso. Ad un tratto, un rimore tra le piante lo spaventò ed Elefante corse a gambe levate fin nel folto della giungla. La recensione...
A Lolò brillavano gli occhi. Che giornata meravigliosa, che buona idea venir via di casa! La recensione di Lolò, il Principe delle fate di Magda Szabó Nel paese delle fate il principino Lolò ne combina una al giorno. Non perché sia discolo, semplicemente Lolò ha desideri diversi da quelli di tutte le...
"Il pallone di cuoio rotolò qualche metro più avanti da lei, rallentando con gradualità, fino a che non si fermò del tutto, trattenuto dall'erba. Non appena vide la sfera bianca e nere spiccare tra il verde, le sue labbra si aprirono in un sorriso spontaneo e il suo viso...
Mi ritrovai dinanzi a uno gran buio nero, e le piume rizzaronsi del capo mio che l'cuor mi prese di terrore vero. Eppur mi dissi: "E se entrassi, io? E se i segreti scoprissi, con l'esplorare di questo antro ove sento un bisbiglìo? Mi pareva infatti di udir parlare ma se fossero rumori o voci non...
Ma perché mai devo urlare come la sirena dei pompieri per buttare Susanna giù dal letto? Ho una fame da lupo, poffargatto! Tutti in piedi, siamo seri! La recensione di Chi ha sgraffignato i croccantini? Il divano non si tocca. Ciao sono Frida Miao di Gérard Moncomble e Frédéric Pillot Tornano in libreria le avventure...
LA DIVINA COMMEDIA: IN VIAGGIO DA SETTECENTO ANNI «Il poeta Dante Alighieri fa un viaggio nel regno dei morti. Discende lungo il cono rovesciato dell’Inferno, arriva al centro della Terra e poi risale su e vede il monte del Purgatorio. Ci si inerpica e poi sale ancora piú su, fino...
Il Cuoco delle emozioni serve portate molto speciali:fuori dalla porta appoggia una lavagna dove,con un gesso bianco, scrive il piatto del giorno.A chi si siede a tavola porta solo quello.E cosa prepara, se non si mangia? Un libro che consiglierò nei prossimi giorni soprattutto a chi abbia bambini intorno, perché...
Sem strapazza i bullazzi, Ugo Mauthe
Il semaforo, ma molti lo chiamano SEM perchè gli vogliono bene e anche per fare prima, è molto arrabbiato perchè a mezzogiorno, mnentre i bambini stavano uscendo da scuola, era accaduta una cosa molto, molto brutta. La recensione di Sem strapazza i bullazzi di Ugo Mauthe Sem è un semaforo che...
Non ebbe il tempo di terminare la frase. Il cane apparve nella notte fissando gli occhi di fuoco su sir Henry. Le fiamme proiettavano un bagliore rosso attorno a lui. Era pronto a passare all'attacco. La recensione di Sulle tracce di Sherlock Holmes. Le grandi storie horror 5 di N.M.Zimmerman Adam ormai è un...
IL SIGNOR SGRUNT è l'uomo più burbero che abbia mai conosciuto. Non che ne abbia conosciuti molti di uomini, ma tra tutti quelli che ho conosciuto lui sicuramente è il più SPINOSO. La recensione di Sgrunt di Daniele Movarelli e Alice Coppini Giustino è convinto che il signor Sgrunt sia un...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana